Sanremo 2021: ecco il cachet di conduttori, cantanti e ospiti

Lo stipendio più alto l'ha avuto ovviamente Amadeus, conduttore e direttore artistico

Amadeus, Vittoria Ceretti e Fiorello sono sul palco durante il 71 ° Festival di Sanremo 2021 al Teatro Ariston il 4 marzo 2021 a Sanremo

Foto Getty Images | Jacopo Raule / Daniele Venturelli

Sanremo 2021 si è appena concluso. Questa edizione ha riscosso successo soprattutto dato il periodo, dove la popolazione è costretta a rimanere a casa la sera, ma meno dell’anno scorso. La serata finale ha avuto uno share medio del 53,5%, equivalente a 10 milioni e 715 mila spettatori, contro gli 11 milioni 477 mila e il 60,6% di share del 2020. Peggio di quella del 2021, negli ultimi 5 anni solo quella del 2016: 52,52%.

Questo Festival è stata però la più social di sempre, circa 30 milioni di interazioni: nella serata finale +51% rispetto all’anno precedente.

Il grande successo dell’anno scorso in termini di guadagno, dove il budget era stato 18 milioni e il ritorno di 37.5, non è potuto essere replicato quest’anno, data la rinuncia di alcuni grossi sponsor come Costa Crociere e Ferrero: il budget RAI è stato di 17 milioni e il ritorno pubblicitario di circa 27 milioni. Come sempre, la manifestazione si ripaga autonomamente senza intaccare il denaro pubblico.

Cifre comunque molto alte, giustificate dalla qualità e dall’organizzazione dello show. Visto che si tratta di parecchi soldi, sorge spontanea la domanda: quanto hanno guadagnato i vip che vi hanno preso parte? Non ci sono ancora dati ufficiali, ma stime basate sui dati dell’anno scorso e il budget, appunto, messo a disposizione.

Sanremo 2021: ecco il cachet di Amadeus, Fiorello, Elodie e gli altri

A portarsi a casa lo stipendio più alto è stato ovviamente Amadeus, nella doppio ruolo di direttore artistico nonché di conduttore del Festival. Non c’è una conferma ufficiale, ma il suo cachet dovrebbe essere stato intorno ai 500-600 mila euro. Fiorello, invece, ha guadagnato circa la metà: “solo” 259 mila euro, più o meno come l’anno precedente.

Come sappiamo, 5 sere su 5 c’è stato un valletto d’eccezione, ovvero il calciatore Zlatan Ibrahimovic, mentre ciascuna serata ha visto la presenza di una diversa co-conduttrice speciale. Ibra si è portato a casa 200 mila euro (secondo alcuni lievitati a 2 milioni con gli sponsor), che il calciatore ha già fatto sapere devolverà interamente in beneficenza. L’attrice Matilda De Angelis, la cantante Elodie, la modella Vittoria Ceretti e la giornalista Barbara Palombelli dovrebbero aver ricevuto circa 25 mila euro. Stessa cifra anche per Achille Lauro, che ogni sera ha proposto un quadro-performance.

Quanto hanno guadagnato i cantanti

Anche i cantanti appartenenti alla categoria dei Big hanno ricevuto una sorta di rimborso spese, come sempre. Anche in questo caso non ci sono informazioni precise, ma dovrebbe essere intorno ai 48 mila euro. Mentre i cantanti della categoria Giovani dovrebbe essere intorno ai 6 mila.

Non è previsto un premio in denaro per i vincitori, che si fregiano solo della gloria della prestigiosa vittoria. I Maneskin hanno vinto il Festival di Sanremo 2021 mentre gli altri premi sono stati così distrubuiti: Willie Peyote  premio della critica Mia Martini per Mai dire mai (La locura), Colapesce e Dimartino premio Lucio Dalla, ovvero il premio della sala stampa, per Musica leggerissima, Madame premio Sergio Bardotti e premio Luneziaper il miglior testo, per Voce, Ermal Meta il premio Giancarlo Bigazzi per Un milione di cose da dirti. Tra i Giovani, Davide Shorty il premio Enzo Jannacci e Gaudiano il Leoncino come primo classificato tra le Nuove proposte.

Parole di Carlotta Tosoni