Ricette tradizionali: pasta alle vongole

E’ una delle ricette più tradizionali della nostra cucina e anche una delle più amate: sto parlando degli spaghetti con le vongole, piatto semplice quanto gustoso che però deve essere cucinato a regola d’arte.

pasta vongole

E’ una delle ricette più tradizionali della nostra cucina e anche una delle più amate: sto parlando degli spaghetti con le vongole, piatto semplice quanto gustoso che però deve essere cucinato a regola d’arte. Sono tipici di Napoli dove vengono serviti in varianti diverse. Personalmente io preferisco quelli in bianco, solo con vongole e prezzemolo. L’abbinamento con il vino poi è importantissimo: un bianco campano, profumato e fresco è quello che ci vuole per accompagnare questo piatto che non ha bisogno certo di molte presentazioni.

Ecco cosa vi servirà:
spaghetti
aglio
vongole
olio
prezzemolo
peperoncino
 
Preparazione
 
Fate soffriggere due spicchi d’aglio in una padella con l’olio fino a che non imbiondiranno. Aggiungete le vongole freschissime e lasciate cuocere fino a che non saranno tutte aperte.
 
Quelle che rimangono chiuse vanno buttate.
 
Sgusciate le vongole, lasciandone alcune nel guscio da usare come contorno. Nella pentola si sarà intanto formato un brodino composto dall’acqua delle vongole e dall’olio.
 
Filtrare per eliminare eventuali residui di sabbia e riporre nella pentola con le vongole. Aggiungete il prezzemolo tritato finemente e un po’ di peperoncino.
 
Scolare la pasta al dente e fate finire al cottura insieme alle vongole.
 
Buon appetito!

Parole di Francesca Bottini