Ricette frutta: melone alla camomilla

Il melone alla camomilla è una ricetta buonissima e semplice, è un dessert sfizioso e carino molto leggero e perfetto anche per chi è a dieta, provate anche voi il melone alla camomilla, è una ricetta alternativa per gustare il melone.

melone camomilla

 

Il melone alla camomilla è un dessert alla frutta buonissimo e leggero, in realtà non è altro che un modo alternativo e carino per servire il melone ai vostri ospiti. Nella nostra ricetta useremo il melone giallo e il cantalupo che potete o servire separatamente in modo che ognuno scelga il bicchierino col frutto preferito, oppure metterli entrambi. Se non avete tutti e due i meloni potete provare questa ricetta con un solo tipo, se volete potete accompagnare questo dessert al gelato alla crema o alla vaniglia.


Ingredienti per il melone alla camomilla (dosi per 4 persone)

  • 1 melone giallo da circa 1 kg
  • 1 melone cantalupo da circa 1 kg
  • 10 g di fiori di camomilla essiccati
  • 1 dl di vino bianco dolce

 

Preparazione
 

Prendete un pentolino e mettete il vino, sfiorate l’ebollizione e poi aggiungete i fiori di camomilla essiccati, mescolate, togliete dal fuoco e fate riposare per 8 minuti. Filtrate lo sciroppo e tenetelo da parte.
 

Tagliate i due meloni a metà, togliete semi e filamenti e ricavate tante palline usando lo scavino, mettete cantalupo e melone giallo in due ciotole separate e suddividetevi dentro l’infuso di camomilla, coprite con la pellicola e fate riposare in frigorifero per un’ora mescolando ogni tanto.
 

Suddividete le palline nei bicchieri da dessert e poi completate con lo sciroppo che si sarà formato in frigorifero.
 

Parole di Serena Vasta

Serena Vasta è stata collaboratrice di Pourfemme e di Buttalapasta dal 2008 al 2019, occupandosi principalmente di tematiche relative alla cucina e alla casa, con qualche incursione nella salute e benessere.