Regno Unito, bambino scrive una lettera al papà morto: la Royal Mail risponde con un messaggio commovente

La madre del piccolo Jase ha raccontato l'intera vicenda su Facebook affermando: 'Questo gesto ha ripristinato la mia fede nell'umanità'

Pubblicato da Beatrice Elerdini Venerdì 30 novembre 2018

Regno Unito, bambino scrive una lettera al papà morto: la Royal Mail risponde con un messaggio commovente
Foto: Pixabay

La tenacia mista a tenerezza di un bambino scozzese di 7 anni è stata premiata. Il piccolo Jase Hyndman ha voluto inviare, in occasione del compleanno, una lettera in ‘Paradiso’ al suo papà morto 4 anni prima. Il servizio postale britannico, Royal Mail, dinanzi alla lettera del bambino ha voluto rispondere. Il messaggio è colmo di tenerezza.

‘Signor Postino, puoi portarla in paradiso per il compleanno di mio padre? Grazie’, è il messaggio scritto sulla busta da Jase, al posto dell’indirizzo. E’ stato il vice direttore dell’ufficio consegne, Sam Milligan, a rispondere al piccolo.

‘È stata una sfida difficile evitare stelle e altri oggetti galattici in rotta verso il cielo. Tuttavia, ti assicuriamo che questo tua lettera particolarmente importante è stata consegnata’.

La madre di Jase, Teri Copland, 30 anni, ha condiviso la storia a lieto fine su Facebook: ‘Qualche settimana fa mio figlio di 7 anni ha inviato questa cartolina a suo padre in paradiso e oggi ha ricevuto una bella risposta dal postino. In realtà non riesco a dire quanto sia emozionato per il fatto che suo padre l’abbia ricevuta… Avrebbero potuto semplicemente ignorarla, ma il fatto che sia stato compiuto questo sforzo per un bambino che la Royal Mail neanche conosceva è davvero una bella cosa. Voglio condividere questo parole con lo staff postale per comunicare quanto siamo grati. Questo gesto ha ripristinato la mia fede nell’umanità’.

A few weeks ago my 7 year old son posted this card to his dad in heaven and today he got a lovely reply from the postman…

Pubblicato da Teri Copland su Mercoledì 28 novembre 2018

Teri, ha aggiunto che suo figlio ha detto di voler fare il postino da grande perché, secondo Jase, gli uomini della Royal Mail ‘hanno dovuto viaggiare in molti posti pericolosi pur di consegnare la mia lettera’.

LEGGI ANCHE: Giovane mamma malata terminale scrive lettere alla figlia per sostenerla dopo la sua morte