I migliori rimedi naturali contro la tosse, semplici da attuare ed efficaci

Molti rimedi casalinghi (chiamati anche rimedi della nonna) sembrano aiutare molti di coloro che vengono colpiti dalla tosse, secca o grassa che sia. Vediamo quali sono i migliori e più efficaci rimedi naturali contro la tosse.

I migliori rimedi naturali contro la tosse, semplici da attuare ed efficaci

Foto Shutterstock | New Africa

Molti rimedi casalinghi per la tosse hanno in comune il fatto che la loro efficacia negli studi scientifici spesso non è stata ancora provata.

La maggior parte delle volte, però, questi rimedi sembrano aiutare molti di coloro che vengono colpiti dalla tosse.

Quest’ultima, d’altra parte, non è una malattia, ma una reazione utile per guarire, in quanto aiuta il corpo a rimuovere gli agenti patogeni dalle vie respiratorie il più rapidamente possibile.

I rimedi naturali possono rendere più semplice affrontare la tosse, indipendentemente dal fatto che sia grassa, secca e allergica o convulsa.

Inalazioni: ottimi rimedi naturale contro la tosse grassa

Ragazza che sta facendo i vapori con un asciugamano sulla testa
Foto Shutterstock | Pixel Shot

Le inalazioni sono il primo metodo da utilizzare, soprattutto contro la tosse grassa, quando c’è presenza di catarro. Riempi una ciotola di acqua calda e due cucchiaini di bicarbonato o di sale grosso.

Metti un asciugamano sopra la testa per respirare il vapore; inspira con il naso ed espira con la bocca. Continua fino a quando c’è vapore e fallo per un paio di volte al giorno. Attenzione a non scottarti.

Se la tosse è accompagnata da catarro e quindi è una tosse grassa, le inalazioni saranno ancora più determinanti, perché aiuteranno a sciogliere il catarro e ad espellerlo.

Alcuni preferiscono mettere nell’acqua calda dell’olio essenziale di mentolo. Per quanto possa essere una soluzione ottimale, questi tipi di oli non dovrebbero mai essere respirati dai bambini né dai soggetti con asma, perché potrebbero provocare un arresto respiratorio. Meglio il bicarbonato o il sale grosso.

Secondo e antico rimedio contro la tosse: succo di cipolle e zucchero di canna

Cipolle tagliate su un tavolo e lo sciroppo preparato con esse, in un barattolo
Foto Shutterstock | Heike Rau

Uno dei più antichi rimedi casalinghi per la tosse è il succo di cipolla con miele. Veloce da preparare ed efficace.

Tagliate semplicemente a cubetti una cipolla portatela a bollore con lo zucchero di canna. Lasciate riposare il tutto per un po’, filtrate l’infuso con un canovaccio e poi prendetelo con un cucchiaino.

Le cipolle contengono olio essenziale, zolfo e flavonoidi, che combinati hanno un effetto anti-batterico e leggermente antinfiammatorio. Questo dovrebbe calmare i bronchi e calmare la tosse. Non è scientificamente provato, ma molti trovano sollievo utilizzando questo metodo contro la tosse.

In alternativa, le cipolle possono anche essere mescolate con il miele e lo sciroppo che ne deriva può essere ingoiato con un cucchiaio.

Questo è uno dei metodi migliori anche per la tosse nei bambini. I ricercatori hanno scoperto che i bambini a cui è stato somministrato un cucchiaino di miele la sera, soffrivano meno di attacchi di tosse notturna.

Questo rimedio è adatto ai bambini da un anno in su.

Terzo rimedio naturale contro la tosse: impacchi di patate

Uomo che avvolge delle patate in un tovagliolo
Foto Shutterstock | Olya Detry

Avete mai sentito parlare di impacchi di patate come metodo contro la tosse? Molti trovano giovamento grazie a questo rimedio.

Bollire da quattro e sei patate medie fino a renderle morbide, poi metterle in un canovaccio e schiacciarle.

Quando l’impacco si è raffreddato abbastanza da non rischiare di scottarsi, mettilo sul petto finché non si raffredda.

Puoi farlo fino a due volte al giorno. Non si sa se sia un effetto scientifico o solo un effetto placebo; fatto sta che molti trovano giovamento da questo rimedio casalingo contro la tosse.

Nota Bene: la tosse non è sempre innocua, può essere il sintomo di qualcosa di più grave e se persiste dopo una settimana, bisognerà fare delle analisi approfondite.

Se un bambino ha la tosse, i genitori dovrebbero sempre sentire il proprio pediatra.

 
 
 

Parole di Irene