Demi Lovato e la felpa "Pro Vaxxer" per una corretta informazione sui vaccini

Il ricavato delle vendite della felpa indossata della popstar sarà devoluto per fare corretta informazione sui vaccini anti Coronavirus

demi lovato

Foto Getty Images | Rich Fury

Demi Lovato è da sempre in prima linea per la body positivity. In questo periodo, inoltre, si sta prodigando, insieme a Meena Harris, nipote della vice presidente americana Kamala Harris, per provare a combattere la disinformazione sulle vaccinazioni. Ovviamente le fake news sui vaccini anti Covid-19 continuano ad essere all’ordine del giorno e la popstar ha deciso di “metterci la faccia” per fare corretta informazioni sulla campagna vaccinale americana.

Leggi anche: Demi Lovato ci insegna ad amare le nostre smagliature

La felpa “Pro Vaxxer” di Demi Lovato

Attraverso il marchio della popstar e di Meena Harris, Phenomenal, le due cercano di chiarire le idee sbagliate e contemporaneamente raccogliere fondi per una buona causa.

La popstar ha infatti pubblicato sul suo profilo Instagram una foto con una felpa con su scritto “Pro Vaxxer” in sostegno alla campagna vaccinale. Il ricavato delle vendite del capo indossato da Demi Lovato, disponibile al prezzo di 55 dollari, sarà interamente devoluto alla mobilitazione per diffondere informazioni corrette sui vaccini alle comunità di colore. In particolare, la campagna è rivolta alle donne nere e servirà a fare una giusta informazione sulla sicurezza, la distribuzione e l’affidabilità dei vaccini anti Covid.

Sono orgogliosa di unirmi a @phenomenal e @higherheights4 nel lanciare la loro campagna PRO-VAXXER per aiutare a combattere la disinformazione sulla sicurezza del vaccino COVID-19. Tutti i proventi netti di questa felpa sosterranno la mobilitazione di base e gli sforzi educativi in collaborazione con Higher Heights per diffondere informazioni affidabili e garantire l’accessibilità e l’equità nella distribuzione del vaccino, in particolare nelle comunità di colore”, ha scritto Demi Lovato nel post pubblicato su Instagram e che, ad oggi, ha ricevuto più di 690mila like e tantissimi commenti.

La popstar è una fiera sostenitrice di diverse cause

Meena Harris ha spiegato a The Hollywood Reporter che Demi Lovato è “una fiera sostenitrice di molte cause e, cosa importante, abbraccia un approccio intersezionale perché capisce che molte delle questioni che le stanno a cuore sono profondamente e sistematicamente connesse”.

Demi Lovato è attiva sulle tematiche della body positivity, ma anche sulla salute mentale, sulla giustizia razziale e sui diritti della comunità LGBTQIA+.

Vedendo la disinformazione sul vaccino, Demi ha voluto usare i suoi social per condividere informazioni veritiere e facilmente accessibili, oltre che per raccogliere fondi per aiutare le comunità di coloro, duramente colpite da Covid-19” ha raccontato Meena Harris.

Parole di Benedetta Minoliti