Look per videochiamate: come vestirsi per apparire sempre al top

È tempo di smartworking e videoconferenze, ecco come apparire al meglio in webcam quando si tratta di meeting di lavoro o chiacchiere per il compleanno di un'amica. In più un paio di ricette gustose e veloci per tenervi compagnia con un cocktail

17
Scopriamo il perfetto look per le videochiamate!

In tempo di pandemia e coronavirus sono cambiate tante cose, non ultimo il modo di lavorare e di relazionarsi con gli amici lontani. Grazie allo smart working, ad esempio, vale a dire il lavoro da remoto tramite computer, molte aziende sono in grado di proseguire la propria attività. Tutto ciò comprende spesso la necessità di organizzare meeting, videocall e videoconferenze per tenere sotto controllo e organizzare i piani di lavoro. Come vestirsi in smart working e apparire impeccabili? Abbiamo pensato di darvi qualche idea per i look da videochiamate, scegliendo il giusto outfit e sistemando l’ambiente, in base all’evento e nel migliore dei modi possibili.

Eventi formali: acconciature, make up e outfit

Immaginate di dover partecipare a un aperitivo di lavoro, a una seduta di laurea via Skype, a una videochiamata col capo o a una telefonata di gruppo coi colleghi, ad esempio. Il fatto di essere costretti in casa non ci permette certamente di apparire sciatte o in pigiama davanti alla telecamera, quantomeno dalla vita in su. Anzi, il ritrovato tempo domestico dà la possibilità di dedicarsi alla cura di sé nei momenti di noia. E allora sfruttiamolo anche noi!

I parrucchieri saranno anche off limits, ma usare accessori per la testa colorati e particolari ci farà notare anche per via telematica e, in più, aiuterà a coprire i fastidiosi capelli bianchi, incubo di tutte le donne da una certa età in poi. Prendete un foulard in seta e annodatelo a mo’ di fascia con un nodo laterale, oppure come fosse un turbante alla Sherazade. In alternativa usate uno di quei cerchietti imbottiti di raso in stile vintage per essere peculiari e di tendenza: la moda del momento dice così!

A questo punto non resta che scegliere un outfit professionale ma confortevole. Non avrebbe senso indossare look troppo articolati, infatti, perché siamo pur sempre a casa comodamente sedute sulla poltrona del nostro studio o della camera da letto. Che ne dite di una camicia in seta o di una blusa in rosa antico, celeste o color panna? Le nuances chiare aiuteranno ad illuminare il volto e la morbidezza del tessuto ci farà apparire comode ma femminili. Abbinate poi collane lunghe e sottili alla Carrie Bradshaw o orecchini di argento o di perle. La parola d’ordine è raffinatezza!

Come truccarsi in smartworking

E per quanto riguarda il make up? Scegliete colori chiari e luminosi, evitando look troppo pesanti e contouring troppo evidenti per evitare l’effetto mascherone. Ricordate che ci pensa già la telecamera ad affibbiarci più anni di quelli che abbiamo e l’ultima cosa che vogliamo è facilitarle il lavoro. Create invece punti luce su gote, naso e occhi con un illuminante, optate per un rossetto nude sui toni del rosa o del malva, sfumature classiche ed eleganti adatte sia al giorno che al tardo pomeriggio.

Look per videochiamate con le amiche: compleanni, sedute di cinema e chiacchiere

Finita la giornata di lavoro sarete finalmente libere di chiamare le vostre amiche storiche, quelle con cui siete abituate a trascorrere il sabato sera con un aperitivo in centro. Grazie a Netflix e alla sua nuova funzione Netflix Party potrete organizzare una finta serata cinema, ad esempio, commentando la sensualità dell’attore protagonista o la drammaticità degli eventi in quello o quell’altro film che starete vedendo in contemporanea.

View this post on Instagram

Netflix Party + Skincare✨ ⠀ Querido Diario: ⠀ "Ayer me reuní con @_chabaski_ y @paula.agbrr … online. Hablamos, vimos Someone Great en @netflixlat Party y nos pusimos mascarillas. Soy muy afortunada de tenerlas en mi vida, ¿puedes creer que ya son 10 años de amistad?". ⠀ Ahora, hablando en serio. Primero que nada, reconozco que soy muy afortunada y que tengo el privilegio de tener casa, salud, gente que me quiere y especialmente, la opción de hacer home office. Cosa que muchas personas no pueden hacer en este momento. ⠀ Esto lo comparto porque sé que muchas de nosotras estamos acostumbradas a nuestra rutina, a ver a nuestras amigas, a ver al novio (date, amante, agarre, como gusten). Inclusive a hacernos las uñas o cortarnos el pelo en cierto lugar. ⠀ ⠀ Pero los cambios son buenos, tomemos este tiempo para hacer aquellas cosas que no hayamos tenido tiempo de hacer antes. ¿Cómo van con sus propósitos de año nuevo? Uno de los míos era actualizar mi book, gracias a estas 2 horas extra que tengo en mi día –en las que ya no ando en el tráfico– pude hacerlo. También estoy arreglando mi cuarto y voy a donar muchas cosas (que en estos días pude notar) ya no uso. ⠀ ¿A dónde voy con todo este choro? A que la distancia no es sinónimo de fin del mundo. Las amistades van a seguir ahí cuando acabe la cuarentena, es muy probable que tu relación sobreviva al coronavirus. POR FAVOR, si no es necesario que salgan, no lo hagan. Si tienen la opción de hacer home office, aprovéchenlo, es el tiempo de demostrar que sí podemos ser productivos desde casa. Si todos ponemos nuestro granito de arena, será más fácil salir de esta situación. ⠀ ⠀ Tomen distancia física, pero estén presentes. Existen cosas, tan simples como lo que hice ayer con mis bff, que te hacen el día. Y por último, si no han visto Someone Great, háganlo, es una joya. Ya quiero tener mi propio depa para poder bailar en calzones al ritmo de Truth Hurts. (Si llegaron hasta aquí, los tecueme, laven sus manos 🧼, no sean puercos). #BrunchQueen 💖✨

A post shared by Michelle Mejía 🌻 (@lemonladymx) on

E se invece fosse il compleanno della migliore amica? Una festa di compleanno normale è fuori questione, ma nessuno ci vieta di addobbare la camera con palloncini divertenti e cartelloni di auguri in suo onore! Sarà come tornare adolescenti, potremo divertirci indossando look esagerati che non avremmo il coraggio di portare fuori casa, organizzando finte sfilate davanti alla telecamera e votazioni di gruppo per i look (per videochiamate) come nella celebre scena del primo Sex and the City. Oppure sbizzarrirci con make up esuberanti in stile anni ’80, aggiungendo maxi gioielli e accessori dai colori forti.

Idee super veloci per accompagnare la videochiamata

Che si tratti di svago o di lavoro, infine, apparire in camera con una tazza o un calice da sorseggiare discretamente ci farà sentire a nostro agio e, in più, ci terrà compagnia nella solitudine delle nostre stanze.

Ecco due ricette leggere, velocissime da realizzare e dai pochi ingredienti, un’analcolica per gli eventi mattutini e un’alcolica per l’orario aperitivo: la crema di caffè all’acqua e il Rossini.

Per la prima vi basteranno caffè solubile, zucchero semolato e acqua calda in parti uguali: prendete delle fruste elettriche e montate il tutto fino ad ottenere una consistenza spumosa e ferma.

Per il Rossini dovrete comprare fragole e prosecco, condire le fragole con zucchero e limone e poi frullarle per mischiarle al prosecco che avrete precedentemente freddato in frigorifero o nel freezer. Non vi resta che cimentarvi nell’impiattamento adesso, o meglio, nell’imbicchieramento, usando uno di quei calici da regalo di nozze la cui funzione principale è solitamente soggiornare in credenza.