Le Maldive vogliono vaccinare tutti, turisti compresi

Il Paese ha annunciato questa proposta nel tentativo di rilanciare il turismo, settore gravemente colpito dalla pandemia da Coronavirus

Maldive

Foto Pexels | Asad Photo Maldives

Da lunedì, 26 aprile, nel nostro Paese entreranno in vigore le regole del Nuovo Decreto Covid. Si potranno quindi riprendere a spostarsi tra Regioni gialle, senza autocertificazione. Mentre, quanto riguarda zone rosse e arancioni, per motivi di turismo servirà il cosiddetto pass, che si potrà ottenere in tre modi: vaccinazione completata, essere guariti dal Covid da non più di 6 mesi e attraverso tampone molecolare o rapido negativo. Se in Italia può sembrare che tutto si incentivi, meno la ripresa del turismo, le Maldive vorrebbero dare vita ad un’idea che potrebbe piacere molto ai viaggiatori.

Le isole, infatti, starebbero progettando di vaccinare tutti coloro che si recheranno lì in vacanza. L’iniziativa è stata annunciata da Adbulla Mausoom, ministro del turismo delle Maldive, alla CNBC. Questo, secondo quanto emerso, farebbe parte di un tentativo di rilanciare il turismo nel Paese.

Le 3V delle Maldive

Le Maldive intendono ricorrere alla strategia chiamata delle “3V”, ovvero: visitare, vaccinare e fare vacanza. Al momento, però, non è ancora stata indicata la data in cui l’iniziativa entrerà effettivamente in vigore.

L’idea delle Maldive arriverebbe sulla scia dell’idea di fidelizzare i viaggiatori. Infatti, il programma Maldives Border Miles è stato lanciato l’anno scorso e permette ai soggetti che viaggiano con frequenza verso il Paese di guadagnare punti in base al numero di visite e alla durata del soggiorno.

Il Paese, che dipende fortemente tra il turismo, a causa della pandemia ha perso tantissimi visitatori. Il settore, che rappresenta il 28% dell’economia delle Maldive, solitamente deve “fare i conti” con quasi 2 milioni di turisti ogni anno. Nel 2020, però, a causa dell’epidemia da Covid-19, le Maldive hanno avuto un terzo dei visitatori stranieri.

Il 16 aprile scorso, il Paese ha annunciato che tutti i turisti sarebbero potuti entrare nel Paese, a patto di aver completato la vaccinazione anti Covid. Come per molti altri Paesi del mondo, per tutti coloro che non hanno ancora ricevuto il vaccino, la richiesta è quella di arrivare alle Maldive con un tampone negativo. Inoltre, a tutti i turisti è richiesto di scaricare un’app nazionale, da utilizzare durante il viaggio, per il tracciamento.

Parole di Benedetta Minoliti