Disinfettante mani Louis Vuitton: gel gratis per gli ospedali

Il gruppo francese di articoli di lusso e moda LVMH (Louis Vuitton) inizierà a produrre disinfettanti gel per le mani in tre delle sue fabbriche di profumi e cosmetici

Disinfettante mani Louis Vuitton: gel gratis per gli ospedali

Foto Getty Images | Paula Bronstein

L’emergenza Coronavirus mobilita anche i marchi della moda e del lusso. Come nel caso del gruppo Lvmh, noto per brand come Louis Vuitton, Dior, Fendi, Guerlain e Givenchy, ma anche Kenzo, Acqua di Parma e Bulgari. L’azienda ha deciso di convertire la produzione in alcuni stabilimenti di profumi e cosmetici, per regalare gel disinfettante per le mani agli ospedali in Francia.

Per una lotta efficace al coronavirus si parte dall’igiene delle mani. Ed è per aiutare gli ospedali che il famoso gruppo francese di articoli di lusso della moda ha deciso di mettersi all’opera concretamente.

Disinfettante mani Louis Vuitton gratis per gli ospedali

Il disinfettante mani Louis Vuitton sarà distribuito gratis negli ospedali, la notizia è stata annunciata da Bernard Arnault, amministratore delegato del gruppo francese Lvmh (Louis Vuitton) che quindi ha deciso di modificare la linea di produzione in tre stabilimenti che di solito immettono sul mercato cosmetici e profumi di lusso. Non più essenze, quindi, ma gel disinfettante per le mani da distribuire gratuitamente negli ospedali in Francia.

La paura di restare senza igienizzanti, in un momento in cui sono importanti come l’acqua e la lotta al coronavirus è in pieno svolgimento, è stata la molla che ha generato la reazione dei vertici del brand di lusso. L’obiettivo è quello di evitare una carenza nazionale in tutta la Francia mentre il virus si diffonde rapidamente.

Forse hanno preso esempio da quello che è accaduto in Italia. Ricordiamo che anche da noi, appena è scoppiata l’epidemia di coronavirus, abbiamo assistito all’improvviso alla fine delle scorte di Amuchina. Il gel disinfettante per qualche giorno è diventato un bene introvabile nei supermercati e nelle farmacie di tutto il territorio nazionale.

LEGGI ANCHE COME FARE UN DISINFETTANTE PER LE MANI EFFICACE

“Considerando il rischio di carenza di gel disinfettante per le mani osservata in Francia, l’ad Bernard Arnault ha chiesto alle filiali di profumi e cosmetici di LVMH di mobilitare le sue capacità produttive per realizzare e offrire alle autorità pubbliche quantità significative di gel idroalcolico”, si legge nella nota ufficiale del gruppo. Che precisa che la conversione produttiva nelle fabbriche francesi durerà fino a quando sarà ritenuto necessario. Ossia fino a che la Francia lotterà contro l’emergenza coronavirus.

È la prima volta nella storia che un gruppo grande come quello di LVMG (che produce profumi, trucchi e cosmetici a marchio Christian Dior, Guerlain, Givenchy, Bulgari, tra gli altri) prende una decisione del genere. Le prime dodici tonnellate di disinfettate per le mani Louis Vuitton saranno regalate alle autorità sanitarie francesi, privilegiando i 39 ospedali pubblici di Parigi.

Scorte di gel in esaurimento

Oltre a Louis Vuitton anche altre aziende sarebbero pronte a donare scorte di gel disinfettante. Questo anche perché molte farmacie francesi hanno deciso di ”razionare” la vendita ai propri clienti con una sola bottiglia di disinfettante gel per le mani per persona.

Parole di Violetta Gonzaga