Come fare un disinfettante naturale efficace contro il coronavirus

Come si prepara un disinfettante naturale per le mani fai-da-te? Ecco tutti gli ingredienti necessari secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità.

Come fare un disinfettante naturale efficace contro il coronavirus

Foto Shutterstock | Elizaveta Galitckaia

Vediamo come preparare un disinfettante naturale fai-da-te con pochi ingredienti ma efficaci e sicuri per la salute. Spesso abbiamo la necessità di detergere e disinfettare le mani anche se siamo fuori casa e non c’è la possibilità di lavarsi con acqua e sapone. Ecco che il nostro disinfettante naturale può essere molto utile per garantirci sempre l’igiene di cui abbiamo bisogno. Di seguito trovate ingredienti e preparazione di un valido disinfettante per le mani fai da te.

Per detergere e pulire bene le mani basta lavarle accuratamente per almeno 60 secondi con acqua e sapone. In alcuni casi, però, potrebbe essere utile sapere come preparare un disinfettante naturale fai-da-te con pochi ingredienti e in pochi secondi, soprattutto da usare fuori casa e in tutte quelle occasioni in cui non è possibile usare acqua e sapone o non abbiamo a portata di mano gel come l’Amuchina.

Ingredienti per il disinfettante naturale per le mani

Quali ingredienti sono adatti a preparare un disinfettante naturale per le mani che sia efficace e non aggressivo? Ci viene in aiuto l’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) che ci consiglia, in caso di necessità, come per l’emergenza coronavirus, di produrre un disinfettante a base di alcol etilico, glicerina, acqua ossigenata e acqua distillata.

LEGGI ANCHE 10 REGOLE PER EVITARE IL CONTAGIO DA CORONAVIRUS

L’alcool etilico è il vero disinfettante di questa formulazione, l’acqua ossigenata è impiegata per distruggere altri eventuali agenti patogeni (come batteri) dalla formulazione stessa, mentre la glicerina serve a rendere morbido e denso il disinfettante. Questo in modo da essere comodo da usare.

Ecco le dosi da usare per produrre un litro di disinfettante:
833 ml di alcol etilico al 96%
42 ml di acqua ossigenata al 3%
15 ml di glicerina (glicerolo) al 98%

Se manca l’acqua distillata è possibile usare dell’acqua bollita e poi usarla una volta raffreddata. Preparata la miscela si versa in piccoli contenitori come bottigliette, utili da portare con sé anche in borsetta. In mancanza di piccoli contenitori si può versare il disinfettante per le mani naturale in una bottiglia unica.

Parole di Violetta Gonzaga