Dimagrire con l'aiuto di un OTC

Dimagrire in fretta e un'esigenza che riguarda un pò tutte noi donne, che si debbano perdere 10 chili, 5 o 3 la prerogativa è fare tutto prima possibile. Ormai lo sappiamo che per dimagrire ci vogliono dieta, pazienza e tempo ma allora come accogliere l'OTC?

giro vita con otc

Dimagrire in fretta e un’esigenza che riguarda un pò tutte noi donne, che si debbano perdere 10 chili, 5 o 3 la prerogativa è fare tutto prima possibile. Ormai lo sappiamo che per dimagrire ci vogliono dieta, pazienza e tempo ma allora come accogliere l’OTC? L’OTC è una medicina, che non prevede prescrizione medica, che promette di far perdere un chilo in più, ogni due persi con dieta e palestra.

L’OTC può essere acquistato in farmacia ma ha delle limitazioni che sono le seguenti:

  • Si devono avere più di 18 anni
  • L’indice di massa corporea deve essere superiore a 28

Per calcolare l’indice di massa corporea dovete dividere il vostro peso espresso in chili per il quadrato dell’altezza espressa in metri e poi confrontare il valore ottenuto con quelli di riferimento.
 

L’OTC ovviamente non è una pillola magica, si deve suguire una dieta ipocalorica e ipolipidica e le calorie provenienti dai grassi non dovrebbero mai superare il 30%. Se non si segue questo regime alimentare e ci sono troppi grassi si può incorrere nei seguenti effetti collaterali come: flatulenza, scariche intestinali improvvise, feci grasse e oleose, dolori addominali, incontinenza fecale e feci liquide.
 

Questo trattamento va affiancato ad un’attività fisica ed è consigliabile anche affiancare l’OTC all’assunzione di un multivitaminico perchè queste compresse possono alterare l’assorbimento delle vitamine liposolubili (A,D,E,K).
 

In sei mesi le pazienti hanno perso dal 5 al 10% del peso corporeo ed il girovita è sceso di 4,5 centimetri, se in 12 settimane non funziona è il caso di consultare il medico.
 

Io non so se questo OTC funziona davvero o se gli effetti collaterali valgono il risultato, prometto che mi informo e vi faccio sapere, nel frattempo restiamo in standby, prima di prendere farmaci dimagranti è meglio valutare bene anche le cose che di solito sono scritte in piccolo.
 

Foto da:
i.ehow.com
www.loseweightfastpro.com
rootzoo.com
www.weightfitness.tips-and-reviews.com
www.cheryl-central.org

 

Parole di Serena Vasta

Serena Vasta è stata collaboratrice di Pourfemme e di Buttalapasta dal 2008 al 2019, occupandosi principalmente di tematiche relative alla cucina e alla casa, con qualche incursione nella salute e benessere.