Dieta Fricker: perdere peso in poco tempo

dieta fricker, programma, alimentazione squilibrata, dieta ipocalorica

Dieta Fricker

La dieta del Dr. Fricker permette, in otto settimane massimo, di perdere molti chili di troppo. Soprattutto nei primissimi periodi, il dimagrimento è decisamente evidente; nella seconda parte della dieta dimagrante invece il dimagrimento è meno veloce ma è fondamentale per il mantenimento del peso raggiunto. E’ una dieta a due velocità, come l’ha definita il suo inventore: quando si è in modalità « alta velocità », si possono mangiare carne, pesce, verdure, latticini e frutta; assolutamente vietati però il pane, i farinacei e i cibi zuccherati. Nella seconda parte, ovvero quella a velocità moderata si possono mangiare più cose, con un dimagrimento meno veloce ma più duraturo.

La dieta « ad alta velocità » si basa su proteine animali (carne, pesce, uova, latticini), fibre, vitamine e minerali (frutta e verdura) e acidi grassi essenziali (olio) .
 
Ed ecco un esempio di giornata ad “alta velocità”.
 
Giornata tipo ad alta velocità
Colazione : tè o caffè, 2-4 latticini, frutta (non spremuta).
Pranzo e cena : verdure crude o zuppa di verdura (senza materie grasse), carne e pesce a volontà, verdura a volontà, il tutto accompagnato da un cucchiaio d’olio, 1 latticino, 1 frutto.
Giornata tipo a velocità mooderata
Colazione: tè o caffè, fette biscottate o cereali integrali secondo appetito, 1 latticino, 1 frutto (non spremuto).
 
Pranzo: verdure crude o zuppa di verdure senza materie grasse, pesce o carne a volontà, verdura a volontà, un cucchiaio d’olio, 1 latticino, 1 frutto.
Cena : verdure crude o zuppa di verdure senza grassi, carne magra o pesce a volontà, farinacei a volontà e verdure in quantità uguale o superiore a quella dei farinacei, un cucchiaio d’olio, 1 latticino, 1 frutto.

Continua a leggere

Parole di Francesca Bottini

Da non perdere