Dieta dissociata: menu, schema e tabella

Vi abbiamo già parlato della dieta dissociata: è un tipo di alimentazione che aiuta a purificare l’organismo, eliminando le sostanze tossiche. Vi proponiamo quindi un menu e uno schema settimanali per il benessere dell’organismo e della linea, nonchè una tabella con le combinazioni alimentari.

dieta-dissociata

Dieta dissociata: menu, schema e tabella – Abbiamo parlato spesso della dieta dissociata, un tipo di alimentazione che aiuta a ritrovare la linea e a purificare l’organismo, eliminando le sostanze tossiche e aiutando a sconfiggere la fermentazione intestinale. Qui di seguito vi proponiamo un menu dissociato settimanale per il benessere dell’organismo e della forma fisica, uno schema settimanale ipocalorico e un’utile tabella delle combinazioni alimentari, che vi consentirà di capire come abbinare in modo corretto i diversi cibi durante questa dieta dimagrante.

Menu settimanale

Lunedì

Colazione dieta dissociata: 1 bicchiere di latte scremato con fiocchi di cereali
Spuntino: 1 spremuta di pompelmo
Pranzo: 80 g di pasta pomodoro e basilico – 150 g di carote crude condite con 1 cucchiaino di olio e succo di limone
Merenda: 1 pera
Cena: 150 g di polpo lesso – verdure cotte

Martedì

Colazione: 1 yogurt magro – 1 caffè d’orzo
Spuntino: 1 spremuta di agrumi
Pranzo: 150 g di dentice al cartoccio – insalata verde condita con 1 cucchiaino di olio e succo di limone
Merenda: 1 kiwi
Cena: minestrone di verdure e legumi – insalata verde mista

Mercoledì

Colazione: 1 bicchiere di latte scremato con cereali assortiti
Spuntino: 1 pesca
Pranzo: 80 g di riso con zucchine – melanzane alla griglia
Merenda: 1 banana
Cena: 50 g di prosciutto – insalata di pomodori e carote

Giovedì

Colazione: 1 yogurt magro
Spuntino: 2 albicocche
Pranzo: 80 g di pasta con pomodoro – verdure crude in pinzimonio
Merenda: 1 centrifugato di carote
Cena: 80 g di tonno in scatola al naturale – insalata verde

Venerdì

Colazione: 1 bicchiere di latte scremato con fiocchi di cereali
Spuntino: 1 spremuta di agrumi
Pranzo: 150 g di petto di pollo ai ferri – pomodori in insalata
Merenda: 1 pesca
Cena: crema di carciofi e patate – insalata mista

Sabato

Colazione: 1 Yogurt magro
Spuntino: 1 mela
Pranzo: 80 g di risotto ai funghi – insalata verde
Merenda: 1 spremuta di agrumi
Cena: 150 g di scaloppine al limone – insalata di indivia e ravanelli

Domenica

Colazione: 1 bicchiere di latte con fiocchi di cereali
Spuntino: 2 fette di ananas
Pranzo: 80 g di coniglio alle olive – melanzane grigliate
Merenda: 1 succo di frutta
Cena: 50 g di riso e carote – insalata verde

Schema ipocalorico settimanale

Colazione dieta dissociata settimanale (alimenti da alternare):
1 tazza di latte scremato con orzo
1 yogurt magro e 1 caffè con dolcificante

Pranzo dieta dissociata:
Porzioni di 70 gr di pasta, riso o legumi (da alternare)
Verdura a scelta (zucchine, finocchi, funghi, insalata, ravanelli ecc.)

Spuntino dieta dissociata (alimenti dieta dissociata da alternare):
150 gr di ananas
150 gr di mele
200 gr di pere
250 gr di fragole
250 gr di pesche

Cena dieta dissociata (alimenti da alternare):
90 gr di scamorza
80 gr di mozzarella
170 gr (pollo, tacchino, vitello, maiale, cavallo, manzo, coniglio)
250 gr di pesce (orate, merluzzo, baccalà, pesce spada…)

Tabella delle combinazioni alimentari

La dieta dissociata permette di dimagrire e tornare in forma ingerendo alimenti che richiedono gli stessi processi digestivi, in questo modo infatti si garantisce all’organismo una digestione corretta senza rallentamenti. Nella tabella che segue abbiamo riportato le combinazioni alimentari della dieta associata ottimali, quelle tollerabili e quelle proprio da evitare, che vi consentiranno di capire come abbinare i diversi cibi per ritornare in forma.

Combinazioni alimentari ottimali:

Formaggio con ortaggi
Carne, pesce e uova con ortaggi, esclusi gli amidacei
Cereali con ortaggi
Legumi con ortaggi, esclusi gli amidacei
Ortaggi con tutti gli altri alimenti ad eccezione della frutta

Combinazioni alimentari tollerabili:

Latte con pane
Yogurt con frutta acida
Formaggi con pane e zucca
Carne, pesce e uova con modeste quantità di patate
Cereali con altri cibi proteici e frutta dolce
Legumi con cereali

Combinazioni alimentari da evitare:

Latte con qualsiasi altro alimento
Yogurt con altri alimenti proteici
Formaggio con proteine e frutta
Carne, pesce e uova tra di loro e con frutta
Cereali con frutta e pane
Legumi con altri cibi proteici e frutta
Ortaggi con frutta non oleosa

Parole di Laura De Rosa

Laureata in Scienze dei Beni Culturali (110/110), redattrice web dal 2008, collabora con riviste e numerose testate online spaziando in diversi argomenti. Ama leggere, scrivere, viaggiare e dipingere.