Dieta del pesce da 1600 calorie al giorno, salute e gusto

Oggi vi presentiamo la Dieta del pesce da 1600 calorie giornaliere, uno schema alimentare che vi permetterà di perdere circa 4 chili in un mese, provatela anche voi.

Dieta pesce

Ecco per voi una dieta del pesce perfetta per perdere peso in modo sano ma anche gustoso. Questa dieta prevede circa 1600 calorie al giorno, sono ben distribuite e quindi non soffrirete la fame, anzi potete sbizzarrirvi anche a inventare nuove ricette light per fare i vostri piatti, potete giocare molto con le spezie e con il succo di limone che sono saporiti ma non hanno calorie. Seguite la dieta e poi fateci sapere com’è andata, dovreste perdere circa 3 chili in un mese, che non è affatto male, vero?

Tutti i giorni
Colazione: latte parzialmente scremato senza zucchero g 200 (o yogurt magro senza zucchero g 250); biscotti secchi g 25 circa, oppure fiocchi di cereali semplici senza zucchero g 25, circa una manciata
Spuntino: cracker g 25 (1 pacchettino)
Merenda: yogurt magro alla frutta g 125
 
LUNEDI’
Pranzo: riso con verdure g.70; filetto ai ferri g.130; verdura cruda mista libera; frutta fresca g.200
Cena: passato di verdure libero; parmigiano g.5; crostini g.20; sogliola g.200 alle erbe aromatiche; finocchi al vapore liberi; pane comune g.40; macedonia di frutta senza zucchero
 
MARTEDI’
Pranzo: insalatona mista libera con faro g.50; gamberi sgusciati g.200; frutta fresca g.200
Cena: passato di verdura; parmigiano g.5; prosciutto cotto sgrassato g.80; spinaci al vapore liberi; pane comune g.60; mousse di frutta senza zucchero g.200
 
MERCOLEDI’
Pranzo: riso al pesto g.70; pescatrice al forno g.200; verdure grigliate miste in quantità; frutta fresca g.200
Cena: zuppa di verdure libera; parmigiano g.5; robiola g.80; verdure libera; pane comune g.60; frutta al forno g.200
 
GIOVEDI’
Pranzo: farfalle allo zafferano g.70; lonza di maiale arrosto g.130; insalatina mista libera; macedonia di frutta senza zucchero g.200
Cena: crema di zucchine libera; parmigiano g.5; totani al forno g.200; fagiolini all’aceto balsamico liberi; pane comune g.60; frutta fresca g.200
 
VENERDI’
Pranzo: riso al burro g.70; parmigiano g.5; palombo alla piastra g.200; Macedonia di verdure libera; frutta fresca g.200
Cena: passato di verdure; parmigiano g.5; 2 uova strapazzate; verdure miste grigliate libere; pane comune g.60; mousse di frutta
 
SABATO
Pranzo: insalata di pollo g.200 con patate g.210 e prezzemolo; insalata libera; frutta flambé g.150
Cena: minestrone di verdure a scelta a volontà; parmigiano g.5; bresaola al limone g.80; biete saltate g.200; pane comune g.60; frutta fresca g.200
 
DOMENICA
Pranzo: pasta pomodoro e basilica g.70; branzino al sale g.200; finocchi al forno liberi; Macedonia di frutta senza zucchero g.200
Cena: crema di porri libera; crostini g.20; parmigiano g.5; scamorza alla piastra g.80; melanzane grigliate libere; pane comune g.40

Continua a leggere

Parole di Serena Vasta

Da non perdere