Calze della Befana fai da te: tante idee originali

Possiamo realizzare da sole le calze della Befana, basta essere pratiche di lavoretti di cucito. Servono dei pannolenci e tanta fantasia per decorare le calze in maniera spiritosa e in modo che siano gradite ai bambini

44
Con illustrazioni varie

Ormai le feste stanno per finire (purtroppo!) e non ci resta che aspettare l’Epifania e l’arrivo della Befana che, come dice il famoso motto: tutte le feste porta via. Nei giorni passati abbiamo visto insieme come realizzare diverse decorazioni per Natale prima e Capodanno dopo: centrotavola, calendari dell’Avvento, addobbi per l’albero di Natale e per la tavola. L’anziana vecchietta arriverà la notte del 6 gennaio, vediamo quindi come realizzare anche delle calze della Befana fai da te, per bambini e adulti, da riempire con giocattoli, dolciumi e per i più monelli: tanto carbone dolce da sgranocchiare!

Calzette della Befana: come riempirle?

Un tempo i piccoli appendevano le loro calze al camino o vicino alle finestre e le mamme, mentre loro dormivano, le riempivano di mandarini o, chi se li poteva permettere, di dolciumi. Oggi in commercio esistono un’infinità di calze già pronte e piene di dolci e carbone di zucchero. Decisamente più soddisfacente però provare a preparare una bella calza della Befana fai da te da riempire di dolcetti, magari anche fatti in casa. I piccoli nella notte tra il 5 e il 6 gennaio dovranno anche ricordarsi di lasciare un piccolo spuntino per la vecchina, per evitare di rischiare di trovare il carbone al posto dei dolcetti!

Come da tradizione, oltre a caramelle e dolciumi, i bambini potranno trovare piccoli pensierini nella calza, più modesti rispetto a quelli natalizi, proprio come suggerito dai pedagogisti.

Una valida alternativa, se non volete riempire le vostre calze della Befana fai da te con caramelle, cioccolatini e biscotti: potreste inserire al loro interno dei piccoli doni, personalizzando al massimo il vostro regalo a seconda dei gusti del destinatario.

Potreste, per esempio, riempire la calza da donare con dei prodotti beauty come rossetti e smalti, regalo perfetto che sicuramente sarà gradito sia alle giovanissime che alle donne più grandi.

Se invece il destinatario delle vostre calze della Befana fai da te è un maschietto: potreste inserire all’interno dei giocattoli (come i tanto amati LEGO) oppure libri e/o fumetti dei suoi autori preferiti.

Idee per realizzare delle calze della Befana fai da te

La realizzazione è semplice e vi basterà avere un po’ di dimestichezza con ago e filo, oltre ovviamente a procurarvi tutti i materiali necessari. Ecco cosa serve: pannolenci di colore bianco, rosso, rosa e verde scuro, fili per il ricamo di colore nero e rosso, stoffa rossa o fantasia scozzese e bottoni bianchi, rossi e marroni. I colori indicati sono prettamente indicativi, nulla vi vieta di creare delle calze viola, blu, gialle e nere se preferite questo genere di nuance a quelle tradizionali. Un consiglio: lasciatevi ispirare dai gusti del destinatario che riceverà il dono e sicuramente andrete alla grande.

La prima cosa da fare sarà ritagliare la forma della calza sul pannolenci da unire poi ad un’altra forma, identica alla prima, per creare appunto la vostra calza. Ed ora via libera alla creatività: potrete applicare decorazioni di qualsiasi tipo, oltre a stoffe diverse e colorate. Potrebbe essere anche una forma di riciclo creativo se utilizzate delle vecchie stoffe che non vi occorrono più.

Decorazioni per la calza

Potreste per esempio cucire e/o ricamare il nome del destinatario sulla calza, magari aggiungendo anche qualche decorazione che ricorda le sue passioni: unicorni, supereroi dei fumetti e cartoni animati, per citare alcuni elementi fra i più gettonati.

View this post on Instagram

Si dice che chi si ferma è perduto… bè allora mi considero fortunata, non mi perderò MAI ???? mentre continuo a preparare e spedire ordini natalizi ecco partire anche le prime calze della Befana ??? realizzate in pannolenci, con decorazione in fommy completamente fatta a mano e l'aggiunta del nome per chi desidera personalizzarla ancor di più! Il piccolo Leo adora Capitan America ed eccolo accontentato!!! Se anche voi volete personalizzare in tutto e x tutto la calzetta x i vostri bimbi non vi resta che contattarmi, un esercito di Pj Mask, unicorno, macchinine, frozen, Bing e tanti altri vi aspetta!!! ?? Spedizioni delle calze in tutta Italia fino al 30 dicembre! #calza #calzadellabefana #calzadellabefana2019 #calze #calzedellabefana #pannolenci #pannolencimania #personaggi #capitanamerica #captainamerica #nome #personalizzato #personalizzazione #personalizzazioni #cartonianimati #lemaddine #creative #creativemamy #creativity #mammeitaliane #baby #bambini #bambinifelici

A post shared by Tiziana Bijoux (@tizianabijoux) on

Se è un adulto colui che riceverà la calza fai da te, potreste impreziosirla con bottoni, merletti, nastri ed elementi originali. Basterà munirsi di fantasia e decorazioni, oltre ovviamente ad ago e filo (oppure colla a caldo se il tessuto da adornare lo permette).

La classica forma a calzettone non vi fa impazzire? Sbizzarritevi con forme e colori per rendere la vostra calza unica!

Se le idee fai da te non vi hanno ispirate: potrete trarre qualche spunto dalle tantissime immagini raccolte nella fotogallery. Sfogate la vostra fantasia e la vostra creatività liberamente, senza seguire uno schema preciso e il risultato sarà di sicuro originale!

Parole di Anita Borriello

Appassionata di libri e computer: unisce l'amore per entrambi studiando Informatica Umanistica presso l'Università di Pisa. Lavora dal 2003 come Redattrice e Copywriter scrivendo testi per numerose testate online. Lettura, scrittura e tiro con l'arco sono le sue più grandi passioni.