Treccia a spina di pesce: i tutorial su come farla

Hai sempre voluto un’acconciatura glam come quella delle vip? Guarda il tutorial e impara a fare la treccia a spina di pesce: raffinata ed elegante!

treccia a spina di pesce

Foto Shutterstock | dimid_86

Non è di certo un caso che la treccia a spina di pesce abbia rappresentato negli anni – e ancora continui a farlo – un autentico evergreen, una di quelle acconciature che non passano mai di moda.

Questo tipo di hairstyle si presta a tante rivisitazioni differenti e, anche se sembra difficile da realizzare a un primo sguardo, è in realtà piuttosto facile da fareTra le acconciature più amate di sempre, la treccia a spina di pesce – o treccia a spiga – è una vera campionessa di versatilità. Non ci credete?

I look a cui potersi ispirare sono tanti: dalle trecce doppie a quella singola, centrale o laterale, alta o bassa, stretta e sleek o ancora morbida e spettinata. Vi suggeriamo quelli più belli da guardare per sfoggiare con stile questa acconciatura. Con il nostro video tutorial potrete fare la treccia a spina di pesce in modo praticamente impeccabile: guardate le foto di tutti i passaggi da seguire per ottenere capelli al top!

Ecco come si fa la treccia a spina di pesce, il tutorial passo dopo passo!

SE VUOI PROVARE ALTRE ACCONCIATURE SEGUI IL NOSTRO TUTORIAL SU COME FARE LO CHIGNON 

Come fare la treccia a spina di pesce: video tutorial

Vi sveliamo tutti i passaggi da seguire per realizzare una perfetta treccia a spina di pesce classica, anche per i capelli ricci, nella sua versione più basic ma al tempo stesso di grande impatto.

  • Dopo esservi accertate che i capelli siano completamente privi di nodi, realizzate per comodità una sorta di coda da dividere in due sezioni.
  • Dalla sezione di sinistra, prelevate una piccola ciocca che andrete a far passare sopra quella principale per unirsi poi alla ciocca di destra.
  • Stesso procedimento dall’altra parte: prelevate dal lato esterno una ciocca piccola da far passare sulla sezione stessa e da unire alla ciocca di sinistra.
  • A questo punto, la tecnica dell’intreccio per creare la treccia a spina di pesce è vostra! Non vi resterà da fare altro che continuare a passaggi alternati fino alla fine
  • Una volta giunte alla fine dell’intreccio di tutti i capelli sarà possibile chiudere la treccia in tanti modi diversi
  • Consigliamo di servirsi di una piccola ciocca di capelli da annodare attorno all’estremità della treccia, oppure di usare un elastico trasparente o dello stesso colore dei capelli
#DEVA_ALT_TEXT#Treccia spina di pesce
Foto Shutterstock | Alter-ego

Per ottenere un effetto più naturale, se desiderato, consigliamo di “sfilacciare” la treccia o di allargarla leggermente con le mani. Naturalmente, se si riproduce la treccia a spina di pesce morbida su capelli scalati – e quindi difficili da tenere a bada – l’effetto “messy” è già di per sé garantito.

Facile no?

Come fare la treccia a spina di pesce laterale, il video

Le cose si complicano – ma solo un po’, non c’è bisogno di allarmarsi! – quando si tratta di fare la treccia a spina di pesce laterale. I passaggi sono molto simili, c’è solo bisogno di maggiore dimestichezza.

Ecco come fare la treccia a spina di pesce laterale, passo dopo passo:

  • Anche in questo caso, dividere i capelli in due sezioni, dopo aver creato un’immaginaria coda laterale
  • Fatto questo, dalla sezione di sinistra prendere una piccola ciocca esterna da far passare sopra la sezione stessa facendola unire con la ciocca di destra
  • Dall’altro lato, ripetere il medesimo procedimento. Prendete una piccola ciocca esterna della sezione destra, fatela passare al di sopra della sezione stessa e unitela alla ciocca di sinistra
  • Trattandosi di una treccia di lato, ricordiamo che è bene tendere alla perfezione le ciocche dal lato prescelto per non ritrovarsi con un hairstyle approssimativo e disordinato
  • I passaggi vanno ripetuti e alternati fino alla fine dell’intreccio, proprio come per la treccia a spina di pesce centrale classica
  • Continuare a intrecciare, fino a quando non saranno rimaste solo le punte dei vostri capelli
  • A questo punto, chiudete la treccia come più preferite, con elastici e forcine oppure con un nastrino in tessuto
Treccia a spina di pesce le migliori acconciature

Che aspettate a provare? Ora nessuna treccia a spina avrà più segreti per voi.

Parole di Giorgia Sdei