Ascoltare YouTube in background? Finalmente si può fare, sia su iOS che Android

La possibilità di ascoltare musica all'infinito c'è, basta scegliere le app giuste o "smanettare" un pochino con il vostro cellulare

Ascoltare YouTube in background

Foto Pexels | Sound On

YouTube è sicuramente il più grande database musicale a nostra disposizione. Per quanto esistano app come Spotify o Deezer o Apple Music e ci permettono nell’ascoltare tantissimi album e canzoni, altrettante sono presenti esclusivamente sulla piattaforma più celebre di video, soprattutto se si tratta di registrazioni rare, canzoni meno note o live.

A meno che non scegliamo di attivare l’abbonamento a pagamento, se utilizziamo YouTube per ascoltare musica non possiamo uscire dall’applicazione mentre è in riproduzione. Un inconveniente piuttosto fastidioso, soprattutto quando la utilizziamo come sottofondo mentre svolgiamo altre attività.

Come ascoltare YouTube in background

Come si suol dire, fatta la legge trovato l’inganno: abbiamo scovato alcuni modi per riuscire a utilizzare YouTube sui vostri dispositivi iOS o Android mentre navigate su altre applicazioni.

Per Android

Per i dispositivi Android sono disponibili per esempio, alcune applicazioni specifiche per riuscire nel vostro intento. Audio Rocket e NewPipe: mentre la prima si può scaricare dal Play Store, la seconda va scaricata dal sito ufficiale e avviata come un file normale. Dopo aver fatto il download, disattivare il supporto per le origini sconosciute nelle impostazioni.

Altre opzioni sono OGYouTube, che permette anche di scaricare i video, o Background Tube.

Se non vogliamo scaricare applicazioni per ascoltare YouTube in background, possiamo passare tramite Telegram. Infatti, si possono riprodurre video direttamente da qui una volta inviato o ricevuto un link. Portando in background la app, la musica non si fermerà.

Anche andando su YouTube tramite browser, si può ottenere lo stesso risultato dopo aver selezionato Desktop dal menu che si trova andando sui tre puntini in alto a destra. Dopo aver avviato il video, si accettano le notifiche del sito e dopo aver chiuso il browser, l’audio non sarà interrotto.

Per iOS

Anche i possessori di dispositivi Apple possono sfruttare alcuni trucchi per ascoltare YouTube mentre si naviga sul proprio telefono.

Applicazioni pensate proprio per questo scopo sono Tube Master, Tubex e Foxtube 4 (a pagamento), altrimenti c’è un piccolo trick che si sta diffondendo sui social per utilizzare la piattaforma senza scaricare alcun programma terzo.

Bisogna utilizzare YouTube direttamente dal sito passando per il browser: prendiamo come esempio Safari. Una volta aperto, bisogna toccare “aA” che troviamo in alto a sinistra e scegliere l’opzione “richiedi sito desktop”. A questo punto, quando vi troverete sulla pagina cliccate play: la musica si fermerà, ma potrete riavviarla dal menu e la musica ripartirà immediatamente.

Parole di Carlotta Tosoni

"Una cosa bella è una gioia per sempre" diceva John Keats. Provo ad applicare questi versi nella pratica cercando e studiando tutto ciò che è esteticamente e intellettualmente interessante. Infatti arte, bellezza e comunicazione sono sempre stati la mia guida nello studio, nel lavoro e nella vita: ricercare contenuti validi da esprimere in maniera piacevole e da comunicare efficacemente. Solo così si può provare a cambiare le cose. La mia formazione è stata economica e artistica, la scrittura il mio mezzo preferito per raccontare il mondo, le mie passioni la storia dell’arte, il beauty, lo sport. Dal 2020, collaboro con Alanews nella produzione di contenuti per il network Deva Connection.