No Filter per Chiara Ferragni: è sempre stata l'acne la sua più grande insicurezza

Bellissima testimonianza di body positivity quella di Chiara ferragni, che decide di condividere con i Followers il suo rapporto con l'acne.

primo piano di Chiara Ferragni- Chiara Ferragni parla della sua acne

Foto Instagram | chiaraferragni

Non sono giornate semplici per la queen delle Influencer, lo sappiamo tutti: dopo gli improvvisi problemi di salute della sua dolce metà, Fedez, affrontati dalla coppia con il forte spirito positivo che li contraddistingue, il turbinio di emozioni negative che l’hanno pervasa si è palesato però sulla sua pelle con un fastidioso sfogo acneico.

Situazione usuale e familiare a tante donne, alle quali ancora una volta Chiara Ferragni ha voluto avvicinarsi, mostrando sul suo profilo Instagram qualche fotografia della propria pelle in condizioni non propriamente perfette, una volta tanto, al fine di “normalizzare anche le giornate no”.

Con un gesto che si potrebbe legare all’ormai diffusissimo concetto di body positivity, l’imprenditrice ha voluto condividere con milioni di Followers un suo personale momento, a cuore aperto, dove afferma di aver sempre sofferto di acne e di come essa abbia costituito un grosso problema ai tempi della sua adolescenza, causando in lei una forte insicurezza: sebbene questo costituisca una situazione attualmente archiviata, in particolari momenti di stress è più che normale che la pelle esploda in eruzioni cutanee, ha spiegato l‘influencer.

È importante dunque non lasciarsi sopraffare da quella smania tendente ad un’irraggiungibile canone di perfezione, concedendosi e concedendo al proprio corpo, così come alla mente, di vivere la semplice umanità così come viene.

Ciò non significa necessariamente trascurarsi, esiste un’apposita skincare routine per chi ha l’acne, capace di fare una grande differenza sulla pelle, la quale non deve in alcun modo essere stressata mediante trattamenti eccessivamente aggressivi.

Vi sono inoltre validissimi prodotti contenenti particolari ingredienti contro le cicatrici dell’acne, al fine di aiutare chi ne soffre ad arginare definitivamente la problematica senza per forza portarne strascichi visibili per tutta la vita: non c’è niente di peggio che affrontare l’evenienza rabbiosamente, piuttosto con amore, per sé stessi e la propria pelle.

È proprio di questo amore che vuole parlare il tanto discusso concetto di body positivity anche se, in questo caso specifico, sarebbe da definirsi più precisamente skin positivity:

Chiara Ferragni non è infatti la prima Influencer a parlare apertamente della propria acne, preceduta a loro tempo da Jess Mackenzie, Giulia De Lellis ed Aurora Ramazzotti, le quali hanno voluto coraggiosamente esorcizzare una problematica tanto comune che continua purtroppo ad essere motivo di sofferenza per molte persone. Ed è proprio questa la parte dei social che ci piace!

Parole di Sara Iaccino