La perfetta skincare routine per chi ha l'acne

Tutti gli step e i prodotti da acquistare per una beauty routine a prova di acne

Kendall Jenner acne

Foto Getty Images | Kevork Djansezian

L’acne, purtroppo, è una vera e propria malattia cronica con cui è spesso difficile convivere. Proprio per questo motivo è importantissima una beauty routine costante e una skincare adeguata. Oltre a questo, è fondamentale non incappare in alcuni errori, come l’utilizzo di prodotti non adatti al vostro tipo di pelle o i cosiddetti “rimedi naturali” che molto spesso fanno più male che bene alla pelle del viso.

Skincare step by step: i nostri segreti e i prodotti da acquistare

Per chi ha una pelle acneica, come detto, la skincare è fondamentale. Per questo è importante seguire tutti i passaggi, senza dimenticarne neanche uno, e utilizzare i prodotti giusti.

Pulire bene il viso

Il primo step riguarda la detersione del viso. Per farla dovrete utilizzare un buon detergente delicato senza comedogenici, che ostruiscono i pori. Prediligete invece prodotti con acido salicilico o lattico, magari con formulazione in crema o in gel.

Garnier SkinActive detergente 3 in 1
Foto Amazon | Garnier Detergente Pure Active, Azione 3 in 1

Per questo primo passaggio vi consiglia il detergente Pure Active 3 in 1 di Garnier, disponibile su Amazon, pensato per le pelli grasse o con imperfezioni, come l’acne, che può essere utilizzato anche come scrub e maschera.

Utilizzare un buon tonico

Una volta pulita per bene la pelle, sarà arrivato il momento di applicare un buon tonico, capace di riequilibrare il PH naturale della pelle, restringendo i pori e preparando il viso ai trattamenti curativi contro l’acne. Questo step sarà fondamentale per la fase successiva.

N.A.E tonico viso
Foto Amazon | N.A.E. Tonico Viso Delicato Purezz

Per questo secondo step vi consigliamo il tonico di N.A.E., disponibile su Amazon, arricchito con acqua di rosa damascena biologica e vegana, che purifica, rinvigorisce e idrata la pelle.

Il momento dei trattamenti contro l’acne

Il terzo step della perfetta skincare per l’acne riguarda i prodotti più specifici. Quindi, sieri idratanti pensati per rimpolpare la pelle ed eliminare la secchezza, ricchi di ingredienti nutrienti e idratanti. Vi consigliamo, ad esempio, di scegliere sieri ricchi di acido ialuronico e ingredienti come zinco, magnesio e rame.

siero the ordinary
Foto Amazon | The Ordinary – Siero antirossore, niacinamide 10% + zinco 1%

Uno dei nostri preferiti è, senza ombra di dubbio, il siero antirossore di The Ordinary, anche questo disponibile su Amazon. Grazie alla niacinamide, questo siero aiuta a prevenire la comparsa di macchie e la sua formulazione può essere usata in concomitanza a trattamenti più specifici per l’acne per trarre ulteriori benefici visibili.

Last but not least: proteggi e idrata la tua pelle

L’ultimo step di una perfetta skincare, acne o meno, è l’applicazione della crema idratante. Sceglietene una che non ostruisca i pori e, in particolare, che non sia con una protezione SPF molto alta. Anche se sappiamo che è corretto proteggersi, la pelle con l’acne non la apprezza particolarmente. Quindi, sarebbe meglio scegliere una crema con SPF a base minerale che in generale è più rispettosa dei pori.

garnier skinactive crema opacizzante
Foto Amazon | Garnier Crema Viso Idratante Opacizzante Skinactive

Per l’ultimo step vi consigliamo la crema viso opacizzante e idratante della linea Skinactive di Garnier, disponibile su Amazon. Questa crema, arricchita con thè verde, è perfetta per pelli miste e grasse.

Parole di Benedetta Minoliti