Le canzoni di Raffaella Carrà che canteremo per sempre

Conduttrice, ballerina, attrice e pure cantante, è morta dopo una malattia all'età di 78 anni. Noi la celebriamo con le sue canzoni più iconiche

Raffaella Carrà: le 5 canzoni che canteremo per sempre

Getty Images | Stefania D'Alessandro

Si è spenta oggi a Roma Raffaella Carrà, icona della televisione e della musica italiana e internazionale (era conosciutissima anche in Spagna), ma anche del costume, con il suo inconfondibile caschetto platino.

A rendere noto della sua morte, il suo compagno Sergio Japino con un messaggio pieno di amore “Raffaella ci ha lasciati. È andata in un mondo migliore, dove la sua umanità, la sua inconfondibile risata e il suo straordinario talento risplenderanno per sempre“. Per sua volontà, nulla è mai trapelato in merito alla malattia che la affliggeva da tempo, donandosi sempre con grande generosità al suo pubblico.

Nata nel 1943 a Bologna, Raffaella Maria Roberta Pelloni scelse Carrà come nome d’arte in onore al celebre artista. In oltre cinquant’anni di carriera è stata tutto: conduttrice, attrice, ballerina e perfino cantante, regalandoci delle vere e proprie pietre miliari della musica pop. Quante volte abbiamo ballato e cantato a squarciagola le sue canzoni, così frizzanti, leggere e senza tempo.

Ecco le sue più belle, che continueranno a divertirci e a farci scatenare.

Tuca Tuca

Scritta da Gianni Boncompagni, autore televisivo già compagno della Carrà, Raffaella cantò per la prima volta Tuca Tuca durante una puntata di Canzonissima 1971, eseguendo l’iconica coreografia di Don Lurio in coppia col ballerino Enzo Paolo Turchi. Per l’epoca fu di rottura, oggi è parte della cultura nazional-popolare.

Tanti Auguri

Tanti auguri l’abbiamo cantata davvero tutti al karaoke o in discoteca: il ritornello “come è bello far l’amore da Trieste in giù” è ironico e divertente. Nel 1978 raccontava di una donna libera e indipendente proprio come Raffaella Carrà, diventando una delle sue canzoni più famose e amate.

A far l’amore comincia tu

A far l’amore comincia tu è del 1976 ma ha vissuto una seconda giovinezza quando nel 2011 l’ha remixata il dj francese Bob Sinclar: Far l’amore è stata inserita anche nel film premio Oscar La Grande Bellezza, facendo tornare alla ribalta Raffaella Carrà anche oltreoceano.

Ballo Ballo

Ballo ballo è la canzone perfetta per scatenarsi: un inno alla voglia di vivere, di essere felici e liberi e di ballare senza tregua.

Rosso

Pubblicata nel 1984, Rosso (coverizzata anche da Mina) è una delle canzoni più famose di Raffaella Carrà, anche questa super ritmata e divertente.

Pedro

Praticamente il meglio di Santa Fe! Indimenticabile canzone di Raffaella Carrà, parla di un’avventura amorosa di una turista in vacanza dove conosce un ragazzo di nome Pedro.

Ma che musica maestro

Sigla di Canzonissima 1970, da questa canzone venne tratto il genere di film meglio conosciuto come Musicarello.

Rumore

La canzone perfetta per una sessione di gym! La sua energia e il tamburo ritmato non può non far ballare.

Parole di Carlotta Tosoni