Candele coloratissime fai da te con involucro di sabbia

Crea un insolito involucro alle maxi candele colorate con tanti stoppini e ai lumini da mettere in fila. Un’idea ad effetto, perfetta per una serata sulla spiaggia. Realizzate anche voi queste bellissime candele fai da te.

Candele fai da te con sabbia

 
Avete mai provato a creare candele fai da te? Nell’articolo di oggi vedremo come crearne qualcuna meravigliosa, in un involucro di sabbia, come quelle che vedete nella foto qui in alto. Materiale necessario: 2 pentolini per sciogliere la cera a bagnomaria, cera in scaglie, stearina in granelli, cordino di cotone per gli stoppini, dischetti di colorante per tingere la cera, uno spillone, un contenitore grande, sabbia e un bicchiere. Riempire il contenitore grande con della sabbia. Bagnarla abbondantemente con acqua quindi con un bicchiere o una ciotola con un bicchiere o una ciotola praticare uno scavo di forma regolare.

A parte sciogliere a bagnomaria la cera con la stearina e il colorante. Versare la cera molto calda nella sabbia scavata. La cera bollente a contatto con la sabbia bagnata si raffredda immediatamente e i granelli di sabbia si incollano fra di loro.
 
Lasciar rapprendere la cera per circa un’ora. Con uno spillone praticare un foro centrale (la cera deve essersi addensata un po’). Inserire a fondo lo stoppino e versare della cera liquida ancora calda per riempire il buco rimanente.
 
Tagliate quindi a misura lo stoppino e lasciate asciugare per qualche ora (anche un giorno se è molto grande). Scuoterla quindi a lungo per rimuovere la sabbia in eccesso. E la nostra candela fai da te è pronta per essere utilizzata. Ideale per una bella festa estiva all’aperto.

Parole di Ryan86

Ryan86 è stata collaboratore di Pourfemme dal 2010 al 2017, occupandosi principalmente di tematiche relative alla casa e il fai da te, piante e giardinaggio, tempo libero.