Il mondo del beauty è sempre più ecosostenibile

I beauty brand di tutto il mondo pensano alla sostenibilità, proponendo prodotti make up e skin care vegani e con packaging riciclati

Il mondo del beauty è sempre più ecosostenibile

Pexels | Cottonbro

Il mondo del beauty diventa sempre più ecofriendly. I brand di tutto il mondo hanno iniziato a ridurre l’utilizzo di packaging in plastica, utilizzando sempre di più materiali riciclati ed ecosostenibili.

Un passo in avanti importante che guarda anche alla nuova direttiva europea (2019/904). Dal 2021, infatti, non potrà più essere immessa sul mercato la plastica monouso, una tra le maggiori responsabili dell’inquinamento ambientale.

Inoltre, si pensa sempre di più a produrre formulazioni cruelty free e che utilizzino ingredienti vegani per tutelare il pianeta.

Lo shampoo solido di Garnier

Garnier ha appena introdotto tra i prodotti sul mercato il suo shampoo solido. Senza conservanti e siliconi, è al 94% vegetale ed è il primo shampoo solido del marchio senza plastica, con un pack realizzato in cartoncino 100% riciclabile. Realizzato in tre varianti, il prodotto è facile da utilizzare e dura come due flaconi di shampoo da 250 ml.

I beauty brand italiani con linee ecosostenibili

Tra le prime in Italia a portare alta la bandiera della sostenibilità, Neve Cosmetics propone prodotti con ingredienti vegetariani e vegani. Inoltre, non testa sugli animali e tutti i pennelli in vendita sono privi di setole animali.

Blush, rossetti, illuminanti e ombretti. Kiko Cosmetics ha pensato a tutti i tipi di prodotto per la sua linea Green Me. L’azienda ha scelto di creare una linea più responsabile verso l’ambiente, intensificando l’utilizzo di prodotti naturali fino al 99%.

Anche Mulac Cosmetics, brand fondato dall’influencer LaCindina, è tra i marchi italiani che portano sul mercato prodotti make up e skin care con materie prime naturali. Nonostante non sia totalmente naturale, quasi tutte le formulazioni del brand sono vegane.

Il marchio green di Jessica Alba

Anche le star pensano in ottica green. È il caso di Honest Beauty, il brand dell’attrice Jessica Alba. Tra gli obiettivi del marchio, infatti, c’è quello di fornire al pubblico prodotti che siano performanti, ma soprattutto con ingredienti organici, naturali e cruelty free. L’approccio del marchio, inoltre, è assolutamente trasparente.

Sul sito di Honest Beauty, infatti, è presente la lista completa degli oltre 2500 ingredienti che non vengono utilizzati dall’azienda perché considerati dannosi per l’ambiente e per la pelle.

Parole di Alanews