Natale 2016

Come apparecchiare la tavola per Pasqua

Come apparecchiare la tavola per Pasqua
da in Arredamento, Fai Da Te, Pasqua 2016, Style, decorazioni
Ultimo aggiornamento:

    Come apparecchiare la tavola di Pasqua

    Come per tutte le Feste che prevedano un pranzo, apparecchiare la tavola di Pasqua in modo da renderla assolutamente speciale alla vista, è importante almeno quanto studiare ricette adatte e gradite a tutti i commensali. Sappiamo infatti che l’occhio vuole, anzi, esige la sua parte, e che questo concetto è valido anche per l’estetica dell’apparecchiatura, oltre che per quella delle pietanze. Decorare la tavola per il pranzo di Pasqua non è, però, un’operazione difficile, al contrario, proprio come per il Natale, sarà sufficiente utilizzare in modo armonioso i colori e arricchire il tutto con qualche simbolo tipicamente pasquale.

    A nostro avviso, poiché questa importantissima ricorrenza religiosa cade nel pieno fulgore della primavera, non c’è niente di meglio che approfittare proprio della natura che si risveglia per trarre spunti e idee divertenti su come creare una tavola che lasci tutti a bocca aperta. Vediamo qualche suggerimento.

    Come apparecchiare la tavola di Pasqua: centrotavola “picnic”
    Idee tavola Pasqua centrotavolo prato

    Iniziamo con il concetto di centrotavola. Naturalmente è proprio questo l’elemento decorativo principale che vi potrà permettere di personalizzare la vostra tavola pasquale e di renderla davvero unica. A tal proposito, perché non ricreare una sorta di atmosfera da picnic nella natura, utilizzando, invece del solito vaso di fiori, nientemeno che un piccolo prato verde (può essere tranquillamente sintetico, è l’effetto ciò che conta) da cui spuntano piccoli boccioli e in cui occhieggiano le classiche uova colorate? Qualche candela profumata, piatti e posate semplici, tovaglia candida, e magari un filo d’erba per legare i tovaglioli… Allure molto fresca, ma anche molto chic.

    Come apparecchiare la tavola di Pasqua: centrotavola con fiori e ovetti di cioccolato
    Idee tavola Pasqua centrotavolo fiori ovetti dolci

    Se non avete tanto spazio per il centrotavola, ecco un’idea simpatica, low cost e facilissima da realizzare. Vi serve solo un vaso di vetro (possibilmente a base quadrata), una spugna da giardiniere, dei fiori colorati come i narcisi, i tulipani o le profumatissime fresie, e tanti ovetti di cioccolato colorati (al supermercato ne potrete trovare quanti ne vorrete a prezzi stracciati). Tagliate la spugna in modo che rimanga dello spazio attorno alle pareti del vaso e inseritevi i fiori freschi. Posizionate la spugna nel vaso e distribuite tutt’attorno gli ovetti fino all’altezza dei vostri fiori, in modo che sembrino spuntare dai cioccolati stessi. Et voila, il gioco è fatto!

    Come apparecchiare la tavola di Pasqua: centrotavola con uova vere
    Idee tavola Pasqua centrotavolo uova fiori

    Un altro semplicissimo centrotavola potrà essere realizzato con dei gusci vuoti di uova (anche di quaglia, oltre che di gallina (questi ultimi sia colorati che al naturale), semplicemente sistemati in un vasetto di viole o di ciclamini abbastanza grande (anche una ciotolina va benissimo). Il tema pasquale e quello primaverile ci sono tutti…

    Come apparecchiare la tavola di Pasqua: le decorazioni per i bambini
    Idee tavola Pasqua decorazioni bambini

    La tavola dei bambini è fondamentale! Scegliete per loro tante decorazioni in tema pasquale, come coniglietti di cioccolato qua e là, ovetti colorati, piccoli pulcini e candide gallinelle, nidi (realizzati con della paglietta da pacco) e fiori, anche di carta, se siete brave e realizzarli.

    Colori accesi o pastello per i tovagliati, e poiché, si sa, i bambini amano fare un po’ di “pasticci” in tavola, usate pure i piatti e i bicchieri di plastica, purché colorati e, perché no, tutti diversi gli uni dagli altri. Una tavola pasquale allegra e creativa per i piccoli di casa.

    Come apparecchiare la tavola di Pasqua: segnaposto con nido
    Idee tavola Pasqua fermaposto nido

    Ecco un’idea davvero divertente per i segnaposto. Dovrete realizzare, per ogni commensale, un piccolo nido in cui sistemare 3 uova, semplicemente. Naturalmente usate la fantasia! I nidi potranno essere fatti da voi o acquistati pronti, colorati o in paglia naturale, e le uova… potranno essere decorate, semplici come quelle della foto (molto minimal, molto chic), oppure tre ovetti di cioccolato avvolti nella loro carta colorata. Insomma, vedete voi, ma comunque deciderete di fare il vostro segnaposto, sarà di sicuro di grande effetto!

    Ecco altre idee per le vostre decorazioni di Pasqua:
    Le decorazioni per Pasqua più chic per la tua casa
    Lavoretti di Pasqua: idee fai da te da realizzare in casa
    Fai da te Pasqua 2011: i segnaposto
    Fai da te Pasqua 2011: lavoretti con la pasta di sale

    1051

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArredamentoFai Da TePasqua 2016Styledecorazioni

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI