Abbronzatura: l’importanza dei prodotti doposole

da , il

    Sappiamo tutte che per ottenere un’abbronzatura sana, uniforme e duratura ci sono alcune regole da seguire: esporsi al sole in modo graduale, evitando le ore più calde del giorno e utilizzare una crema solare da scegliere in base al proprio fototipo.

    Ma tutto questo non basta: dopo l’esposizione al sole, è necessario utilizzare un prodotto doposole. Perché?

    L’esposizione ai raggi solari fa diminuire la quantità di liquidi normalmente presenti nella nostra pelle e causa desquamazione e secchezza.

    Anche se ci siamo protette nella maniera corretta, utilizzando creme solari, la pelle va idratata a fondo dopo l’esposizione, perché il livello di naturale idratazione è notevolmente diminuito.

    I prodotti doposole contengono ingredienti dalle proprietà lenitive, rinfrescanti e idratanti. Aiutano la pelle a ritrovare la sua naturale idratazione e alleviano gli eventuali arrossamenti e scottature.

    Inoltre prevengono la desquamazione.

    Gli ingredienti ideali per lenire e idratare la pelle dopo l’esposizione al sole sono i seguenti: karitè, calendula, tiglio, jojoba, mandorle dolci, allantoina, pantenolo, acido ialuronico e aloe vera.

    Usare un buon doposole previene anche l’invecchiamento cutaneo causato dai raggi solari.

    I prodotti doposole sono in varie formulazioni: creme, latti, gel, spray, proprio come le creme solari.

    Foto:

    pro.corbis.com

    Dolcetto o scherzetto?