Woody Allen accusato di abusi

Woody Allen è di nuovo nella bufera. Le accuse di abusi sessuali nei confronti della figliastra Dylan Farrow sono state questa volta rilanciate dalla stessa figlia di Mia Farrow in una lettera aperta pubblicata sul New York Times. Soltanto qualche settimana fa e in occasione dei Golden Globe Awards 2014 era stato Ronan Farrow a ricordare al mondo intero attraverso un tweet che il genio di Hollywood è stato accusato di pedofilia nel 1992. Ora Dylan ha raccontato quella pagina terribile, terrificante e agghiacchiante della sua vita infantile quando all’età di 7 anni sarebbe stata violentata dal patrigno diverse volte a tal punto che pensava che quella routine abilmente nascosta fosse normale. Il regista, attore e sceneggiatore americano ha però replicato alle accuse, dichiarando che sono false e vergognose.