Una super mamma ferma un borseggiatore

Una mamma molto giovane e distinta è riuscita a fermare un borseggiatore che stava rubando il portafoglio dalla borsa di un’anziana signora all’uscita della stazione metropolitana di Gamla Stan a Stoccolma in Svezia. Il ladro l’ha aggredita diverse volte con schiaffi, calci, pugni e sputi in faccia, ma lei non si è persa d’animo. Il video shock dell’aggressione è stato diffuso dalla polizia per identificare l’uomo e assicurarlo alla giustizia. Grazie alle telecamere di sorveglianza della metropolitana, il borseggiatore è stato arrestato nel nord della città. È un tunisino che da ottobre vive in un centro profughi ed è accusato di tentato scippo e violenza privata.