Robin Williams si è suicidato?

Il celebre, famoso, ricco e popolare attore americano Robin Williams è morto l’11 agosto scorso all’età di 63 anni. Il suo corpo è stato trovato dai vigili del fuoco nella sua nella sua casa di Tiburon, nella Bay Area di San Francisco. L’ufficio dello sceriffo della contea di Marin, in California, ha rivelato che da un’indagine preliminare emerge che la causa del decesso sarebbe il suicidio dovuto ad asfissia e la portavoca del divo hollywoodiano ha asserito che Robin Williams soffriva di depressione ed era in cura per disintossicarsi dall’alcol. Sua moglie Susan Schneider ha inviato una nota a tutti i mezzi di informazione affinché rispettino la loro privacy in questo periodo di grande dolore.