Pilates: esercizio per mobilizzare le scapole

Anna Maria Cova, fisioterapista e fondatrice della Covatech Pilates School, ci mostra in questo video un esercizio di Pilates volto a mobilizzare le scapole, che spesso fanno male e soffrono di rigidità. Come spiega la fisioterapista, provate a toccare con le dita la zona su cui andrete a lavorare, ovvero la punta inferiore della scapola. Ricordate che tutti i movimenti delle spalle e delle braccia dipendono dalla mobilità delle scapole. Cominciate l’esercizio in posizione supina; espirate e portate le braccia verso l’alto e poi espirate e portatele verso il basso. In questo modo avverrà una distensione dei muscoli e delle articolazioni della zona delle scapole. Video prodotto in collaborazione con Iodosan.