La Wii, alleata contro il diabete