Come pulire gli scampi

Come pulire gli scampi

2 di 6

2 di 6

Pulire tutto lo scampo
pulire tutto lo scampo
Munitevi di forbici a lame lunghe, sottili e ben affilate. Tagliate le zampette laterali e quelle inferiori ed eliminate anche le antenne e gli occhi. Sempre con l’aiuto delle forbici incidete il dorso dello scampo in modo da facilitare l’uscita del sapore durante la cottura e una migliore apertura quando deve essere mangiato.

2 di 6

Pagina iniziale

2 di 6

Parole di Carmela Giglio

Da non perdere

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Pourfemme, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.