Come fare il sale aromatizzato in casa: le ricette fai da te

Come fare il sale aromatizzato in casa: le ricette fai da te

Come fare il sale aromatizzato in casa: le ricette fai da te

Ricette sale aromatizzato

Come fare il sale aromatizzato in casa? Ecco alcune ricette fai da te per personalizzare uno dei condimenti più utilizzati in cucina. Il sale, infatti, può essere aromatizzato con tantissimi ingredienti come erbe aromatiche e provenzali, pepe, peperoncino e scorze di agrumi non trattati. Il sale aromatizzato può essere utilizzato per condire piatti a base di carne o pesce, ma anche insalate e verdure. Per la buona conservazione del sale aromatizzato occorre sterilizzare e asciugare perfettamente dei barattoli o dei vasetti di vetro dotati di chiusura ermetica. Ricordate anche di conservare il sale aromatizzato in un luogo asciutto e lontano da fonti di colore. Foto di nicolas michaud

Sale alle erbe aromatiche

Sale alle erbe aromatiche

Lavate e asciugate 50 grammi di erbe aromatiche (rosmarino, timo, salvia, prezzemolo). Eliminate le parti danneggiate e gli steli duri. In un mixer versate 500 grammi di sale marino fino o grosso e parte delle erbe. Azionate l’elettrodomestico e aggiungete man mano il resto delle erbe aromatiche. Continuate fino ad amalgamare completamente gli ingredienti e riponete in vasetti di vetro ben sterilizzati ed asciutti. Foto di Dvemp

Sale agli agrumi

Sale agli agrumi

Il sale agli agrumi è perfetto per condire crostacei, selvaggina e pesce lesso o alla griglia. Adagiate la scorza di limone e di arancia in una teglia rivestita con la carta forno. Fate essiccare in forno a bassa temperatura (circa 1 ora). Tritate le scorze essiccate e unitele al sale grosso. Aspettate 5-10 minuti e versate il tutto in vasetti di vetro ben sterilizzati. Foto di Jessica Merz

Sale aromatizzato alle erbe provenzali

Sale alle erbe

Il sale aromatizzato alle erbe provenzali è davvero semplicissimo da realizzare. In una ciotolina versate 2 parti di sale grosso e una parte di erbe provenzali. Mescolate energicamente il tutto e conservate in un barattolo di vetro ben sterilizzato ed asciutto. Foto di julochka

Sale al peperoncino

Sale al peperoncino

Il sale al peperoncino è ideale per preparazioni piccanti o se volete conferire un gusto intenso ai vostri piatti. Disponete la scorza grattugiata di un lime in una teglia foderata con la carta forno. Fate essiccare le scorze di lime in forno a bassa temperatura (circa 1 ora). Amalgamate il sale marino in fiocchi, un po’ di peperoncino, la scorza essiccata e versate il tutto in un barattolo di vetro ben sterilizzato. Foto di Javier González

Sale al pepe e limone

Sale al pepe e limone

Il sale al pepe e limone è ideale per condire piatti a base di carne e pesce, ma può essere utilizzato anche su verdure e insalate. Unite 30 gr di pepe macinato e la scorza di 4 limoni. Stendete il composto in una teglia foderata con la carta forno. Fate cuocere in forno a bassa temperatura fino a fare essiccare le scorze di limone (circa 1 ora). Tritata il tutto in un mixer e aggiungete a 60 gr di sale fino. Foto di Ruth_W

Parole di Carmela Giglio

Carmela Giglio è stata una collaboratrice di Pourfemme dal 2013 al 2017, occupandosi principalmente di cucina e ricette.

© 2005-2022 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Pourfemme è supplemento a DesignMag, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Roma n° 63 del 4 maggio 2022.