Come dimagrire la pancia e i fianchi: 8 alimenti alleati e qualche consiglio

Come dimagrire la pancia e i fianchi: 8 alimenti alleati e qualche consiglio

Dimagrire pancia e fianchi è tra le imprese più ardue perché occorrono dieta, palestra e sacrifici. Ma esistono almeno otto efficaci alimenti che fanno sgonfiare: inseriti nella dieta dimagrante, potranno aiutare a contrastare grasso e gonfiore addominale, accelerando il metabolismo. Ve li sveliamo, insieme a qualche altro consiglio per raggiungere il sogno della pancia piatta!

2 di 4

2 di 4

Come eliminare la pancia? Con tisane e acqua, no all’alcool

Come togliere la pancia? Il gonfiore addominale è causato soprattutto dalle cattive abitudini, a cui con un po’ di buona volontà si può dire addio.

Impariamo a bere le bevande giuste

Per prima cosa sarà importante ridurre alcune cattive abitudini come l’assunzione di bibite gasate e di alcolici. Questi tipi di bevande, infatti, provocano gonfiore e sono pieni di zuccheri, acerrimi nemici della pancia piatta: l’alcol in più tenderà anche a disidratarci. Eliminare la pancia e il gonfiore è il primo obiettivo a cui puntare nonché uno dei risultati più facilmente ottenibili. Al contrario di costituzione, questioni ormonali e struttura, su cui c’è da fare un lavoro più lungo e sistematico per ottenere risultati visibili, il gonfiore addominale è causato soprattutto dalle cattive abitudini alimentari, a cui possiamo facilmente e velocemente dire addio.

Bere molta acqua e tante tisane

Ecco un’altra cosa da fare: bere tanta acqua! Bere un’abbondante quantità di acqua aiuta a smaltire le tossine e a eliminare il gonfiore.

É buona norma iniziare la giornata con un bicchiere d’acqua tiepida, assunto appena svegli e prima di fare colazione. Durante la giornata, poi, dovremo aggiungere almeno un altro litro e mezzo d’acqua; non sarà facile, ma non dimentichiamo i cari, vecchi rimedi naturali: gli infusi.

Preparare tè leggeri e tisane snellenti darà più gusto a tutta quell’acqua da bere. Preferite il tè verde, infusi al timo, al finocchio, al carciofo, alla malva e al fucus, un’alga ricca di iodio che stimolerà la tiroide e il metabolismo e ci aiuterà a bruciare più calorie. Allo stesso scopo potremo assumere anche l’alga kombu, facendo però attenzione a non ingerire dosi di iodio troppo elevate; sarà meglio consultare il medico, il farmacista o un erborista in questi casi. Anche bere l’acqua della frutta cotta sarà molto utile allo scopo di dimagrire la pancia, essa infatti favorisce il transito intestinale ed è anche molto dissetante e sicuramente più saporita dell’acqua.

Pagina iniziale

2 di 4

Da non perdere
Potrebbe interessarti anche

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Pourfemme, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.