Zuppa di gamberi

zuppa di gamberi

  • media
  • 30 minuti
  • 4 Persone
  • 300/porzione

zuppa di gamberi
La zuppa di gamberi è la ricetta ideale per scaldare questo San Valentino che si preannuncia davvero congelato. Una vellutata delicata da servire con caldi crostini di pane, per una cena romantica e deliziosa. Sicuramente il trionfo di sapori che questo piatto fumante emana vi farà avere molto successo a tavola e soddisfare la vostra dolce metà.

Ingredienti

  • Gamberi 1 kg
  • Acqua 1 l e ½
  • Cipolle 1
  • Scalogno 2
  • Carote 1
  • Sedano 1
  • Olio 4 cucchiai
  • Prezzemolo q.b.
  • Pomodori 2
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Lessate i gamberi per 5 minuti poi levateli dall’acqua (senza gettarla via), sgusciateli ed eliminate il filamento dell'intestino. Tritate cipolla, scalogni, carota, gambo di sedano e una manciata di prezzemolo.

  2. Fate soffriggere metà delle verdure con due cucchiai di olio extravergine d'oliva, unite i gusci e un bicchiere di vino bianco. Quando sarà evaporato, aggiungete due pomodori spellati, sale, pepe e l'acqua di cottura dei gamberi, filtrata. Cuocete per 40 minuti.

  3. Rosolate le verdure avanzate con due cucchiai di olio extravergine, unite i gamberi, due mestoli di acqua e fate cuocere per dieci minuti. Aggiungete la minestra di pomodori e gusci, filtrata, fate cuocere per cinque minuti e servite.

Consigli

Servire subito con un vino bianco leggermente frizzante.