Vitello piccante

vitello piccante

  • facile
  • 30 minuti
  • 4 Persone
  • 248/porzione

vitello piccante Il vitello piccante è un secondo piatto buonissimo e sfizioso, il piatto ideale per gustare qualcosa di diverso e di saporito. La ricetta del vitello piccante è molto semplice, si fa tutto padella in appena mezz’oretta, useremo verdure e capperi e un peperone piccante, se non lo trovate andrà benissimo il peperoncino, l’ideale sarebbe prendere quello fresco dalla piantina che, saggiamente, avete in balcone. Pronte per provare questo secondo piatto?

Ingredienti

  • fettine di vitello sottili 8
  • capperi in salamoia 40 gr
  • cipolle rosse 1
  • limone 2
  • peperone rosso piccante mezzo
  • vino bianco 50 ml
  • burro 30 gr
  • farina 30 gr
  • sale qb

Preparazione

  1. Lavate la cipolla e tagliatela ad anelli sottili, poi lavate i limoni e tagliateli a rondelle. Fate dei taglietti lungo il bordo delle fettine di carne per evitare che in cottura si accartoccino.

  2. Sciogliete il burro in una padella e poi cuocete la cipolla, toglietela e mettete le fettine di carne infarinate, cuocete circa 2 minuti e mezzo per parte per farle dorare. Aggiungete il limone, i capperi sciacquati sale e vino, fate evaporare quest'ultimo per un minuto e poi aggiungete la cipolla e i dadini di peperone piccante.

Consigli

Decorate con l’origano e servite.  

Parole di Serena Vasta

Serena Vasta è stata collaboratrice di Pourfemme e di Buttalapasta dal 2008 al 2019, occupandosi principalmente di tematiche relative alla cucina e alla casa, con qualche incursione nella salute e benessere.