Treccia con le uova

Treccia con le uova

  • facile
  • 2 ore e 30 minuti
  • 8 Persone
  • 350/porzione

treccia pasqua Uno dei dolci di Pasqua più buoni e originali è certamente la treccia portafortuna con le uova, un dolce davvero delizioso, un po’ lungo nella preparazione ma perfetto da gustare per la colazione di Pasqua o per la merenda. La treccia di Pasqua la potete fare a forma di cordone oppure a corona, in questo caso vi basterà unire le due estremità e cuocerlo così. Per fare questa treccia potete usare semplici uova, oppure le uova sode colorate con coloranti naturali.

Ingredienti

  • farina 300 gr
  • uova 5
  • burro 40 gr
  • zucchero 60 gr
  • lievito di birra fresco 25 gr
  • latte 0,8 dl
  • arance 1
  • cannella 1 cucchiaino
  • granella di zucchero qb
  • sale 1 pizzico

Preparazione

  1. Scaldate il latte, poi mettetelo in una ciotola e aggiungete il lievito di birra e lo zucchero, mescolate e fate riposare per una decina di minuti. Disponete la farina a fontana e al centro mettete il lievito sciolto, due uova sbattute, la cannella, il sale e la scorza grattugiata, poi mettete anche il burro e cominciate ad impastare.

  2. Formate una palla e fatela lievitare fino al raddoppio. Lavorate l'impasto con le mani per sgonfiarlo un po'. Tenete da parte un panetto da 50 gr e dividete la pasta rimasta in tre parti uguali. Formate tre cordoncini, legateli in un'estremità e poi poneteli su una teglia e intrecciateli. Mettete un uovo, normale o colorato, in ognuna delle due estremità e poi fate lievitare ancora per 30 minuti.

  3. Pennellate la treccia con l'uovo sbattuto e cospargetela con la granella di zucchero, cuocete il dolce in forno caldo a 180°C per 35 - 40 minuti.

Consigli

Fate raffreddare la treccia su una gratella e poi servitela a fette.  

Parole di Serena Vasta