Totani al pesto

totani pesto

  • facile
  • 40 minuti
  • 6 Persone
  • 200/porzione

totani pesto
Il pesto può essere anche un ottimo condimento per secondi piatti e non solo per la pasta. Per questo oggi vi proponiamo la ricetta dei totani ripieni al pesto verde, un ottimo secondo piatto che si prepara in poco tempo e che è indicato per l’estate perché è un piatto di pesce, sempre gradito nel periodo estivo, colorato e leggero. Un secondo da servire ad ospiti sofisticati.

Ingredienti

  • Totani 1 kg
  • Prezzemolo 1 manciata
  • Pangrattato q.b.
  • Salsa di pomodoro 2 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio q.b.
  • Pesto 100 gr

Preparazione

  1. Pulire i totani togliendo la penna, gli occhi, la bocca e la vescichetta di inchiostro.? Separare i tentacoli dal corpo lavare il tutto e asciugare. ?Tagliare a piccoli pezzi i tentacoli e aggiungere a questi il prezzemolo il sale, il pepe, il pan grattato, la passata di pomodoro e irrorare con l’olio.

  2. Con questo composto riempire i totani chiudendo l’apertura con uno stecchino e forare in un paio di punti i totani per far uscire il vapore durante la cottura. ?Sistemare i totani in una pirofila ungerli ancora, spolverizzare con un po’ di pan grattato e infornare a 200° per 30 minuti circa.

  3. Una volta sfornati lasciarli intiepidire quindi tagliarli a fette. ?Disporre la fette leggermente sovrapposte sul piatto e guarnire con il pesto preparato esclusivamente nel mortaio con basilico, aglio, pinoli, olio extravergine, pecorino e parmigiano.

Consigli

Affettare e servire tiepidi.