Timballo di riso al forno

Timballo di riso al forno

  • facile
  • 50 minuti
  • 6 Persone
  • 200/persona

timballo di riso
Il timballo di riso è una ricetta utile soprattutto per gli avanzi. Potete prepararlo, infatti, nel caso dovesse avanzarvi del riso già bollito, oppure nel caso non voleste preparare il solito risotto. Utilizzate quello che avete in frigo: in questo caso tra gli ingredienti abbiamo messo le zucchine, ma vanno benissimo anche le melanzane e poi come formaggio potete usare del groviera oppure del provolone. Il gusto e il sapore verrà quindi tutto dalla vostra fantasia. Se poi avete solo le patate a disposizione una buonissima variante è il timballo di riso e patate (che con l’aggiunta delle cozze in Puglia costituisce la mitica “tiella”, un piatto squisitissimo).

Ingredienti

  • Riso 400 gr
  • Prosciutto crudo 40 gr
  • Mortadella 100 gr
  • Formaggio 200 gr
  • Zucchine 3
  • Noce moscata q.b.
  • Olio q.b.
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b. Cipolle
  • Pangrattato q.b.
  • Spezie q.b.

Preparazione

  1. Lavate e mondate le zucchine e tagliatele a piacere, non troppo grandi comunque, e mettetele in una padella con un filo d’olio e la cipolla tagliata finemente. A parte lessate il riso in acqua salata.

  2. Prendete una teglia a piacere. Distribuite l’olio e cospargetala di pangrattato in modo che questo non si atacchi alle pareti. Tagliate a strisce i salumi. In una ciotola unite il riso scolato e tiepido, con i formaggi, le spezie ed i salumi, girate bene il tutto.

  3. Aggiungete anche le verdure. Riempite la pirofila col riso e ricoprite quest’ultimo con altro pangrattato ed un goccio d’olio. Infornate il timballo nel forno preriscaldato a 220 gradi per circa 45 minuti.

Consigli

Servire caldo.