Strudel di zucchine e speck

strudel speck e zucchine

  • facile
  • 40 minuti
  • 4 Persone
  • 300/persona

strudel speck e zucchine
Lo strudel di zucchine e speck è un gustosissimo secondo piatto. Un rustico davvero delicato da preparare con della golosa pasta sfoglia. Il ripieno consiste in zucchine, fritte ma se le preferite anche grigliate, così da rendere tutto più leggero, e formaggio (fontina o scamorza). Lo speck darà un ulteriore tocco di sapore al piatto. Preparate una semplice insalata per accompagnare e avrete imbandito la tavola per una cena da leccarsi i baffi.

Ingredienti

  • Pasta sfoglia 1 confezione
  • Zucchine 2
  • Speck 150 gr
  • Fontina 250 gr
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Lavare e spuntare le zucchine, quindi tagliarle a fette di circa 3mm nel senso della lunghezza.? Friggere le zucchine in abbondante olio d’arachidi. Sgocciolare le zucchine fritte quindi salarle e peparle.

  2. Stendere il rotolo di pasta sfoglia su una teglia; disporre al centro le fette di speck poi le zucchine e le fette di fontina. Continuare a strati alternati sovrapponendo uno strato di speck, uno di zucchine e uno di fontina. Richiudete la pasta sfoglia sigillando bene i bordi.

  3. Spennellare lo strudel speck e zucchine con un tuorlo sbattuto o con un pò di latte e metterlo su una placca da forno. ?Infornate a 200° e cuocere per 30 minuti circa.

Consigli

Affettare e servire tiepido.