Spezzatino di tacchino con piselli e patate

Spezzatino di tacchino con piselli e patate

  • facile
  • 1 ora e 15 minuti
  • 4 Persone
  • n.d.

Spezzatino di tacchino con patate

Lo spezzatino di tacchino con piselli e patate è un secondo piatto semplice e gustoso. Di solito lo spezzatino viene preparato con carne di vitello o di manzo, ma esistono tante versioni che si distinguono per il tipo di carne utilizzata. In ogni caso la ricetta da seguire è sempre la stessa: tagliate la carne a pezzetti e fatela rosolare in padella insieme ad un soffritto di cipolle, aglio e carote. Versate un po’ di vino bianco secco e fate sfumare a fiamma medio-alta. Proseguite la cottura in umido aggiungendo qualche mestolo di brodo vegetale caldo. Durante la cottura allo spezzatino possono essere aggiunte patate, funghi e altre verdure a scelta. Oggi vi proponiamo una classica variante con patate e piselli. Per la ricetta potete utilizzare quelli congelati oppure i piselli in barattolo.

Ingredienti

  • Spezzatino di tacchino 600 gr
  • Carota 1
  • Aglio 1 spicchio
  • Cipolla 1
  • Patate 4
  • Piselli 250 gr
  • Brodo vegetale q.b.
  • Vino bianco mezzo bicchiere
  • Rosmarino 1 rametto
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Farina q.b.
  • Sale e pepe q.b.

Preparazione

  1. In una pentola preparare il brodo vegetale e tenetelo in caldo. Tritate la cipolla e tagliate a pezzetti l’aglio e la carota. Se preferite potete aggiungere l’aglio interno in modo da eliminarlo più facilmente prima di servire il piatto. In una padella capiente versate un po’ di olio extravergine di oliva, fate riscaldare e aggiungete la cipolla, l’aglio e la carota. Fata soffriggere per qualche minuto e nel frattempo infarinate lo spezzatino di tacchino.

  2. Aggiungete lo spezzatino al soffritto e fatelo rosolare da tutti i lati. Unite anche il rosmarino e sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco. Proseguite la cottura facendo evaporare il vino e dopo circa 5 minuti aggiungete le patate tagliate a cubetti. Coprite con il brodo vegetale e condite con sale e pepe.

  3. Dopo circa 10 minuti unite i piselli e proseguite la cottura per altri 30 minuti. In totale il tacchino dovrà cuocere per circa 50 minuti. Il segreto per uno spezzatino perfetto è quello di tenere la fiamma medio-bassa. Se necessario durante la cottura aggiungete un altro po’ di brodo vegetale. Foto di Luca Nebuloni

Consigli

Servite il piatto ben caldo. Se preferite potete sostituire i piselli con dei funghi oppure accompagnare lo spezzatino con delle verdure a scelta.

Parole di Carmela Giglio