Sformato ai carciofi

ciambella carciofi pasqua

  • difficle
  • 2 ore
  • 4 Persone
  • 445/porzione

ciambella carciofi pasqua Cercate idee per il pranzo di Pasqua? Ecco la ricetta per realizzare un fantastico sformato ai carciofi, un piatto speciale e molto raffinato perfetto se volete stupire i vostri ospiti con qualcosa di davvero unico che metta in mostra tutte le vostre doti ai fornelli! La ricetta non è semplice perchè la cottura deve essere in forno a bagnomaria, dovete fare in modo di mettere abbastanza acqua per non farla evaporare, ma non troppa perchè non ne deve mai arrivare dentro la teglia!

Ingredienti

  • cuori di carciofi 6
  • uova 4
  • panna fresca 150 ml
  • parmigiano 60 gr
  • Emmentaler 100 gr
  • farina 60 gr
  • peperoni sott'olio 60 gr
  • cipolle 1 piccola
  • burro 40 gr
  • pangrattato qb
  • prezzemolo 1 ciuffo
  • sale qb
  • pepe qb
  • erba cipollina 3 fili

Preparazione

  1. Prendete una padella antiaderente e sciogliete il burro, poi mettete la cipolla tritata e i carciofi e qualche cucchiaio di acqua, cuocete per una decina minuti. Passate tutto nel mixer fino ad avere una crema.

  2. Inserite nel mixer anche le uova, la panna, il grana, l'Emmentaler grattugiato, la farina, il prezzemolo tritato, sale e pepe. Imburrate uno stampo per ciambelle e poi passateci attorno il pangrattato, nella base mettete i peperoni a pezzettini, versate il composto e livellatelo con il dorso di un cucchiaio.

  3. Cuocete lo sformato in forno caldo a bagnomaria a 170° per circa 50 minuti.

Consigli

Sformate questo composto su un piatto da portata, decorate con l’erba cipollina e servite.  

Parole di Serena Vasta

Da non perdere