Risotto con verza e cotechino

risotto verza cotechino

  • facile
  • 40 minuti
  • 4 Persone
  • 540/porzione

risotto verza cotechino E’ rimasto un po’ di cotechino dalle feste natalizie? Allora usatelo per realizzare questo buonissimo risotto con verza e cotechino, un primo piatto semplice e sfizioso perfetto da gustare a pranzo e da accompagnare ad un buon bicchiere di vino rosso. Il risotto con verza e cotechino è semplicissimo da preparare, lo potete fare anche all’ultimo momento e porterete in tavola un ottimo risotto profumato e raffinato.

Ingredienti

  • cotechino lessato 6 fette da 250 gr
  • brodo vegetale 1,2 litri
  • olio 30 ml
  • scalogno 1
  • riso 300 gr
  • vino 50 ml
  • patate 1
  • verza 2 foglie
  • parmigiano 4 cucchiai

Preparazione

  1. Tagliate il cotechino a dadini. Prendete una pentola e scaldate il brodo. Tritate lo scalogno e soffriggetelo con l’olio in una padella antiaderente, poi aggiungete il riso e mescolate per farlo insaporire, aggiungete il vino e fatelo evaporare per 3 minuti.

  2. Aggiungete una patata a dadini e la verza a listarelle, aggiungete il brodo man mano che viene assorbito fino a portare il riso a cottura, poi mettete anche i dadini di cotechino e aggiungete un altro po’ di brodo, mescolate e cuocete per altri 2 minuti.

Consigli

Servite il risotto con il parmigiano grattugiato.  

Parole di Serena Vasta

Da non perdere