Purea di fave e pecorino

crema di fave

  • facile
  • 40 minuti
  • 4 Persone
  • 370/porzione

crema di fave Ecco per voi un delizioso antipasto di Pasqua per preparare la purea di fave e pecorino, un finger food che viene servito nei bicchierini! La purea di fave e pecorino è facilissima da preparare in casa, la potete servire con una dadolata di pancetta e pane, oppure optare per dei gamberetti, in base al tipo di menù che avete intenzione di fare o ai vostri gusti. La ricetta della purea di fave e pecorino è deliziosa, provatela anche voi!

Ingredienti

  • fave pulite 200 gr
  • patate 1
  • olio 20 ml
  • pecorino 40 gr
  • pane rustico 1 fetta
  • pancetta 50 gr a dadini
  • tabasco 5 gocce
  • sale qb
  • pepe qb

Preparazione

  1. Mettete le fave in ammollo per 20 minuti, poi mettetele in una pentola con la patata a pezzetti, coprite con acqua e cuocete per 15 minuti. Scolate le verdure e passatele al setaccio con il passaverdure.

  2. Mettete la crema di fave in una pentola e aggiungete olio, sale e pepe, mettete anche il pecorino. Nel frattempo in un'altra padella rosolate il pane a cubetti e la pancetta.

  3. Mettete la purea di fave in 4 bicchierini monoporzione, aggiungete sopra pane e pancetta e poi insaporite con qualche goccia di tabasco.

Consigli

Le fave vanno bene sia fresche che surgelate.  

Parole di Serena Vasta

Serena Vasta è stata collaboratrice di Pourfemme e di Buttalapasta dal 2008 al 2019, occupandosi principalmente di tematiche relative alla cucina e alla casa, con qualche incursione nella salute e benessere.