Polpo in umido

polpo in umido ricetta

  • facile
  • 2 ore e 30 minuti
  • 4 Persone
  • n.d.

polpo in umido ricetta La ricetta del polpo in umido è buonissima ed è perfetta per chi cerca un’alternativa valida e saporita alla classica insalata di polpo. Per fare il polpo in umido potete usare un unico polpo grande oppure quelli piccoli, vanno bene anche i polipetti (o moscardini) che sono molto più semplici da pulire. Questa ricetta è buonissima ed il vostro polpo verrà molto saporito e anche tenerissimo, perfetto per tutta la famiglia, bambini compresi. Con il sugo fate la pasta, sarebbe un peccato sprecarlo!

Ingredienti

  • polpo 1 kg
  • vino bianco mezzo bicchiere
  • prezzemolo 2 ciuffi
  • olio qb
  • sale qb
  • pepe qb
  • passato di pomodori qb
  • aglio 2 spicchi
  • concentrato di pomodoro 2 cucchiai

Preparazione

  1. Lavate bene il polpo sotto l'acqua corrente. Prendete un tegame di terracotta capiente e mettete 4 cucchiai di olio extravergine di oliva, poi unite l'aglio e fatelo dorare, poi toglietelo e mettete il polpo, o i polpi se non ne trovate uno grosso. Cuocete il polpo a fuoco medio e quando sarà diventato scuro e avrà tirato fuori la sua acqua toglietelo un attimo e stemperate il concentrato di pomodoro nel fondo di cottura. Poi rimettete il polpo e aggiungete anche il vino bianco (a temperatura ambiente e non freddo), fatelo evaporare e poi dopo 5 minuti aggiungete anche la passata di pomodoro e il sale. Mettete il coperchio e cuocete il polpo per due ore mescolandolo ogni tanto.

  2. Quando il polpo sarà quasi pronto aggiustatelo di sale e poi, se volete, mettete le olive nere tagliate a rondelle, e il prezzemolo tritato. Spegnete il fuoco, mettete il coperchio, e fate riposare il polpo per 10 minuti.

Consigli

Con il sugo del polpo in umido potete condire la pasta, noi consigliamo gli spaghetti o i bucatini.

Polpo in umido con patate

polpo in umido.con patate Ingredienti: 800 gr di polpi piccoli, 500 gr di patate, una cipolla, uno spicchio d’aglio, 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva, 200 gr di polpa di pomodoro, mezzo bicchiere di vino bianco, sale, prezzemolo, pepe Preparazione: Pulite bene il polpo sotto l’acqua corrente per eliminare i residui di sabbia, poi tagliatelo a pezzi, se sono piccolini non è necessario. Prendete un tegame e mettete 4 cucchiai di olio, fatelo scaldare e poi aggiungete l’aglio e la cipolla tritati molto finemente, fateli imbiondire e poi aggiungete il polpo, cuocetelo per una decina di minuti e poi sfumate con il vino bianco. Aggiungete la polpa di pomodoro schiacciata con la forchetta, un bicchiere di acqua calda e il sale, mescolate e cuocete con il coperchio per 45 minuti. Aggiungete le patate sbucciate e tagliate a pezzettini di media grandezza e proseguite la cottura per altri 25 – 30 minuti aggiungendo, se occorre, un po’ di acqua calda, ma senza esagerare perchè il sugo deve essere ristretto. Aggiustate di sale e di pepe e decorate il piatto con il prezzemolo tritato.

Parole di Serena Vasta

Serena Vasta è stata collaboratrice di Pourfemme e di Buttalapasta dal 2008 al 2019, occupandosi principalmente di tematiche relative alla cucina e alla casa, con qualche incursione nella salute e benessere.