Polpo fritto

  • facile
  • 1 ora e 30 minuti
  • 4 Persone
  • 685/porzione

Il polpo di solito cucina bollito e poi si fa ad insalata ma che ne direste di provare il nostro polpo fritto? E’ sfizioso, croccante e buonissimo, perfetto per tutta la famiglia ed i bambini potranno anche anche mangiarlo con le mani, come dei moderni estimatori dei finger good! Il polpo fritto è facilissimo da preparare e molto saporito perchè la panatura sarà frutto di un mix di aromi come uova, farina, salsa di soia e senape, un sapore deciso ma delicato che di certo saprà conquistarvi.

Ingredienti

  • polpo pulito 1,5 kg
  • uova 2
  • latte 2 cucchiai
  • salsa di soia 2 cucchiai
  • senape 1 cucchiaio
  • farina 3 cucchiai
  • salsa rosa 100 gr
  • olio per friggere 400 ml
  • sale qb
  • pepe qb

Preparazione

  1. Prendete una pentola e portate a bollore tre litri di acqua con un po' di pepe, lavate il polpo e poi tuffatelo in acqua e fatelo cuocere 50 minuti. Scolatelo, fatelo raffreddare e poi tagliatelo a pezzi di circa 5 centimetri.

  2. Sgusciate le uova in una ciotola e aggiungete la farina, la salsa di soia, la senape ed il latte, mescolate con una frusta e poi mettete dentro il polpo e fate riposare 15 minuti mescolando ogni tanto. Friggete in polpo in abbondante olio caldo per circa 3 minuti e pochi per volta, man mano asciugatelo sulla carta da cucina per eliminare l'olio in eccesso.

Consigli

Servite il polpo con la salsa rosa e con un’insalata di lattuga.  

Parole di Serena Vasta

Serena Vasta è stata collaboratrice di Pourfemme e di Buttalapasta dal 2008 al 2019, occupandosi principalmente di tematiche relative alla cucina e alla casa, con qualche incursione nella salute e benessere.