Polpette di polpo alla gallipolina

  • media
  • 40 minuti
  • 4 Persone
  • 200/porzione

polpette di polpo
Una ricetta estiva che vi piacerà è questa ricetta tipica pugliese: polpette di polpo alla gallipolina. Un piatto raffinato, di alta cucina, che però riuscirete sicuramente a preparare seguendo le nostre istruzioni. Un piatto estivo caratterizzato da un pesce buonissimo, il polpo, che insieme agli altri ingredienti rimanda a odori e colori della magnifica Puglia e in particolare a quella bellissima e rinomata zona che è il Salento.

Ingredienti

  • Polpo 400 gr
  • Formaggio bianco 60 gr
  • Pangrattato 50 gr
  • Pancarrè 100 gr
  • Latte 50 ml
  • Vino bianco 50 gr
  • Aglio 1 spicchio
  • Uova 2
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Olio 50 ml

Preparazione

  1. Tritate sottilmente il polpo crudo. Ammorbidite con il latte il pancarrè senza crosta e unitelo al polpo. Condite con vino bianco, formaggio, aglio, prezzemolo tritato, sale e pepe. Amalgamate bene e unite le uova.

  2. Formare delle piccole polpette e rotolarle nel pangrattato. Friggerle in abbondante olio extravergine d’oliva sino a che non saranno dorate e croccanti. Sgocciolarle su un foglio di carta assorbente per eliminare l’unto di eccesso.

Consigli

Servite con spicchi di limone e un’insalatina di rucola selvatica e pomodori conditi con sale, pepe e olio.
Foto da: http://images.travelpod.com