Pithiviers alle mandorle

  • facile
  • 50 minuti
  • 4 Persone
  • 705/porzione

Oggi facciamo un tuffo nella cucina francese e vediamo insieme come fare il Pithiviers alle mandorle, un dolce a base di pasta sfoglia che è molto simile al galette du rois, il dolce che si serve per l’Epifania, solo che qui non si mette dentro nessuna sorpresa e nessuna fave, è un dolce che si può preparare sempre e che fa sempre piacere portare in tavola. Il Pithiviers alle mandorle è molto semplice, la ricetta è anche abbastanza rapida quindi non resta altro da fare che provarla al più presto!

Ingredienti

  • pasta sfoglia 400 gr
  • mandorle in polvere 150 gr
  • zucchero a velo 150 gr
  • burro 150 gr
  • uova 2
  • tuorli 1
  • rum 2 cucchiai
  • latte qb

Preparazione

  1. In una ciotola mettete il burro e lavoratelo a crema, poi aggiungete lo zucchero a velo, le mandorle, le uova intere e il rum, mescolate bene fino ad avere una crema omogenea.

  2. Prendete una teglia rotonda dal diametro di 24 centimetri e imburratela bene, stendete uno strato di pasta sfoglia e mettete sopra la crema che avete preparato lasciando un po' di spazio lungo i bordi. Pennellate i bordi con l'acqua e poi mettete l'altro disco di sfoglia, sigillateli tra loro e poi con un coltello incidete la superficie.

  3. Prendete una ciotolina e sbattete insieme il tuorlo e tre cucchiai di latte, spalmateli sulla torta e poi cuocete il Pithiviers in forno caldo a 220° per 30 minuti.

Consigli

Spolverizzate con lo zucchero a velo e servite.  

Parole di Serena Vasta

Serena Vasta è stata collaboratrice di Pourfemme e di Buttalapasta dal 2008 al 2019, occupandosi principalmente di tematiche relative alla cucina e alla casa, con qualche incursione nella salute e benessere.