Pesce spada alla milanese

Pesce spada alla milanese

  • facile
  • 30 minuti
  • 4 Persone
  • 408/porzione

Oggi prepariamo il pesce spada alla milanese, per una volta ce ne freghiamo di calorie, diete e grassi e facciamo un secondo piatto sfizioso e stuzzicante che piacerà a tutti, bambini compresi ovviamente! Potete usare il pesce spada fresco ma anche quello surgelato, la ricetta riuscirà perfettamente, tra l’altro quello surgelato è più economico e quindi se volete servirlo per i vostri ospiti potreste anche risparmiare un pò!

Ingredienti

  • Pesce spada 600 gr
  • Capperi sotto sale 40 gr
  • Prezzemolo 30 gr
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio 40 ml
  • Aceto di vino bianco 1 cucchiaio
  • Farina 50 gr
  • Pangrattato 50 gr
  • Uova 1
  • Olio di arachidi 100 ml

Preparazione

  1. Sciacquate i capperi e metteteli in una ciotolina con l'acqua per 10 minuti, poi sgocciolateli e tritateli. Pulite il prezzemolo e tritatelo insieme all'aglio. Scaldate l'olio in una padella e poi versate i capperi, il prezzemolo e l'aglio, aggiungete l'aceto di vino bianco e unite il pepe e cuocete per 2 minuti.

  2. Pulite il pesce spada, mettete pangrattato e farina in due piatti diversi ed in un altro sbattete l'uovo, passate il pesce prima della farina, poi nell'uovo e infine nel pangrattato. In una padella grande scaldate l'olio di arachidi e friggetevi le pesce di fette spada senza sovrapporle per circa 5 minuti girandole a metà cottura.

  3. Scolate il pesce su dei fogli di carta da cucina e poi sistematelo in un piatto da portata, decorate con il trito di prezzemolo, aglio e capperi.

Consigli

Se volete potete servire il pesce spada alla milanese con un contorno di rucola con spicchi di limone.  

Foto di BobNoah / Shutterstock.com

Parole di Serena Vasta

Da non perdere