Pancarrè fatto in casa

  • media
  • 1 ora e 15 minuti
  • 6 Persone
  • 450/porzione

Il pancarrè è buonissimo ma quello fatto fatto in casa ha 200 marce in più, vi sembrerò esagerata ma c’è una differenza abissale tra il pancarrè comprato pronto al supermercato e quello fresco. Se non mi credete provate ad acquistarlo al panificio e noterete la differenza, se poi volete il massimo il segreto è farlo in casa, usando ingredienti buoni e selezionati, scelti da voi che renderanno questo pane ancora più buono. La ricetta è semplificata perchè useremo il lievito pizzaiolo paneangeli che non ha bisogno di ore di lievitazione ma fa tutto in cottura, i cuochi puristi non me ne vorranno, ma ormai siamo sempre di fretta e non possiamo impiegare un giorno intero per una cassetta di pane!

Ingredienti

  • Formaggio bianco spalmabile 150 gr
  • Latte 100 ml
  • Uova 2
  • Zucchero 50 gr
  • Sale 1 cucchiaino
  • Farina 375 gr
  • Lievito 1 bustina di lievito pizzaiolo paneangeli

Preparazione

  1. In una ciotola mescolate il formaggio, il latte, le uova, lo zucchero e il sale, poi unite la farina e il lievito setacciati insieme, aggiungeteli a cucchiaiate e impastate bene ad amalgamare il tutto fino ad avere un composto liscio e omogeneo.

  2. Mettete l'impasto in uno stampo per plumcakle imburrato e infarinato, e poi cuocete in forno preriscaldato a 180°C per 40 - 45 minuti. Se occorre fate dorare con il grill.

Consigli

Il lievito pizzaiolo paneangeli è una polvere lievitante a lievitazione istantanea, si aggiunge alla fine e non occorre fare lievitare prima, la lievitazione avviene in cottura.  
Foto da: img.timeinc.net i.ehow.com static.howstuffworks.com/ amerrierworld.files.wordpress.com foodiefarmgirl.blogspot.com www.thefrugalgirl.com  

Parole di Serena Vasta

Serena Vasta è stata collaboratrice di Pourfemme e di Buttalapasta dal 2008 al 2019, occupandosi principalmente di tematiche relative alla cucina e alla casa, con qualche incursione nella salute e benessere.