Linguine ai fichi

  • facile
  • 30 minuti
  • 4 Persone
  • 900/persona

linguine ai fichi Una ricetta davvero particolare, per servire un primo piatto di pasta speciale, le linguine ai fichi sono una portata originale e molto saporita, dal gusto delicato e unico. Veloce da realizzare, la ricetta delle linguine ai fichi e ideale per un pranzo della domenica e per provare un sapore nuovo, veloce e molto semplice da preparare. E’ fondamentale la qualità dei fichi per un’ ottima riuscita: devono essere ben maturi.

Ingredienti

  • Pasta 350 gr qualità linguine
  • Fichi 500 gr
  • Burro 50 gr
  • Panna 250 gr
  • Prosciutto 150 gr qualità cotto
  • Parmigiano Reggiano 50 gr
  • Sale quanto basta
  • Pepe quanto basta
  • Vino bianco 1 bicchiere

Preparazione

  1. Lavate e sbucciate con cura i fichi ben maturi, versateli in una terrina e cospargete con un bicchiere di vino bianco secco, lasciateli insaporire per una decina di minuti e poi realizzate una crema con mixer o un passaverdure

  2. In una pentola fate bollire dell’acqua per la pasta e versate le linguine. Salate a piacere e fate cuocere. In una grande padella antiaderente versate il burro, tagliate il prosciutto cotto in piccoli dadini, il passato di fichi, salate ed aggiungete del pepe a piacere. Fate cuocere per 5 minuti circa mescolando con cura fino ad ottenere un composto omogeneo

  3. A questo punto scolate le linguine al dente e versatele in padella, fatele saltare con attenzione insieme al sugo preparato aggiungendo la panna. Spolverate con del Parmigiano Reggiano grattugiato e servite ben calda

Consigli

Le linguine ai fichi si sposano con un buon bicchiere di vino bianco, anche leggermente frizzante.  
Foto da: davidandalexandra.com  

Parole di Luca Vecchio

Da non perdere