Lemon curd

Lemon curd

  • facile
  • 30 minuti
  • 4 Persone
  • 878/porzione

Il Lemon curd è una crema che fa parte della tradizione inglese e che viene anche chiamata “lemon cheese”, è una crema molto buona a base di limoni che viene usata per farcire biscotti, torte, crostate e che vede il suo maggiore utilizzo con gli scones per il tè delle 5! Questa crema è ottima come alternativa alla crema pasticcera, è a metà tra una crema ed una marmellata, si può conservare in frigo ma solo per pochi giorni, provatela magari vi conquista e diventa la vostra crema preferita.

Ingredienti

  • Burro 100 gr
  • Maizena 1 cucchiaino
  • Vanillina 1 bustina
  • Zucchero 220 gr
  • Limone 8 (scorza e succo)
  • Uova 3 intere + 2 tuorli

Preparazione

  1. Mettete burro e zucchero in un pentolino e scioglieteli insieme a bagnomaria, poi aggiungete le uova e i tuorli sbattuti a parte, la scorza di limone ed il succo di limone filtrato ed in cui avrete sciolto la maizena e la vanillina. Mescolate con una frusta a mano, ricordatevi che l'acqua del bagnomaria deve fremere ma non bollire.

  2. Cuocete il lemon curd a bagnomaria con il fuoco basso per farlo addensare. Prendete un colino a maglia fitta e filtrate la crema per togliete le scorze di limone.

Consigli

Potete mettere il lemon curd in un barattolino e usarlo come la nutella oppure usarlo per farcire torte, crostate ecc  

Foto di YuliiaHolovchenko / Shutterstock.com

Parole di Serena Vasta

Serena Vasta è stata collaboratrice di Pourfemme e di Buttalapasta dal 2008 al 2019, occupandosi principalmente di tematiche relative alla cucina e alla casa, con qualche incursione nella salute e benessere.